Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


115 - Razzismo


Mercoledì, 15 settembre

Non potevo dormire, provavo a mettere insieme le informazioni. Che c'è un legame in tutto non ho mai dubbio. Guardavo la sera prima alla felicità ecco
esattamente questo tipo di auguri dal pastore bensì mi aspettavo a scrivermi soltanto un semplice grazie. Avevo parlato di quanto stupidi siamo considerati dai teologi ecco un link e un video da Capaldo. Ero preoccupata per Sofia sabato sera, al mattino trovo abusi verso i minori. E infatti era esattamente l'ultima parte a darmi fastidio ieri sera.

E sempre ieri Oriana mi ah detto il desiderio di Sofia di rimanere una volta qui e non ritornare più a Borgo. Figurati la mia mente come lavorava
nessuno di noi vuole tornare in un posto dove non sta realmente bene. Ma lei è oramia grande non ha più quella sincerità caratreistica dei piccoli bambini. Puodarsì voleva farle un complimento or a dirle che le piacerebbe una vacanza senza fine. Dopo tutto ... chi di noi non vorebbe una vacanza senza fine?

Sabato ero ed io presa di tutta questa apparente gioia per al sua uscita, ma la sua non era. Allora Moria suona alla mia sorella 3 volte per prendere la Sofia, arrabbiata di non trovarla siccome Loretta deve stare alla sua disposizione, citofona. Rispondo io, la assicuro che il numero è buono e per la quarta volta suona sul telefonino e rispondo io. Parlava presto utilizzando un tuono di offesa. Poi suona ancora alla mia sorella, cioè 6 volte per prendere la Sofia. Adesso mi chiedo che cosa era di importante? Non poteva andare senza di lei? Loretta parlando ed essendo lei piena di gioia:

- Ah è pronta, appena aspetta!

Ed invece no, Sofia era seria e senza minima gioia. Ha chiesto solo:

- Dove andiamo?

E' vero io gli avevo detto di prepararsi ed è andata nel bagno così senza nessuna convinzione. Adesso gli ho detto di fare un po di attenzione, ma non è che mi aspetto a gran che da loro. Ho visto che Riana è un detetore di persone brave quando si avvicina la Stella fa una grimasa incredibile senza voglia. Poi utilizzava lo stessa faccia nella vicinanza di Nadia, essendo obesa pensavo che sia questo il motivo della sua reticenza. Poi vanno a tabaccaio e anche là Riana mostrava la stessa reticenza bensì sono persone conosciute d'anni.

Sì Loretta mi da ragione che la sua attitudine è stata esagerata e poi Sofia non è un oggetto per prenderlo con te dovunque. E ha anche dei genitori.


Dopo 2 ore di sonno ecco le novità. Credo che sia stato e un sogno ma non mi lo ricordo almeno non adesso. Quello che so è che adesso reinizia
il dolore al petto ma verso destra e appena era passato
. A quanta invidia, gelosia, bugia, ipocrisia e competizione esiste nel nostro mondo è un vero
miracolo quando qualcuno è sano.


 
Anti-Slavery CampaignsSeptember 15, 2010 at 3:18pm
 
Oggetto: URGENT PETITION
Hi Everyone,

We don't send a lot of messages to our group members, but we feel that this is a particular instance where we could really use your help; your signature could really
make a difference.

The new Government has recently announced that it will NOT be opting in to a new EU law to tackle human trafficking.

The law is designed to ensure cooperation and common standards across the EU for the prosecution of traffickers and the protection of victims.

By choosing not to opt in to the directive, the Government is not only failing in its own efforts to combat this cross-border crime but is actively undermining EU-wide
efforts as well.

Please SIGN THE PETITION NOW calling on David Cameron and Nick Clegg to guarantee that the UK government opts in to this new EU law and does not miss such a
vital opportunity to combat this thriving and profitable criminal industry of human exploitation.




I ricchi in ogni tempo e in ogni coltura hanno fatto al legislazioen così che i loro priveliggi e il loro poter sopra latri essrei uamni sia garantitto e protetto.
E' ovvio che non rinunciano con facilità a milleni di dominazione e controllo totale. Ma se i nostri genitori e i nsotri nonni non avevano nessuna
posibilità di unirsi per combatre questa miseria morale, noi invece si abbiamo alla dispoziione tutti i mesi moderni per farla. E se non ci muoviamo nè ora è
solo la nostra mancanza di coraggio e di responsabilità per le generazioni future.

Io sono stata tar quelli contenti alla foramzioen del EU la libera circoalzioen degli essrei uamni, un passo verso la conessioen e fisica perche psichica lei
è sempre stata. Eh sì danno prova di potere nei loro sforzi ocmuni per le nobile cause.


Manderò un messaggio e a Andrea non ecslduo che sono anche in Anglia buone cose a favore dle essere umano però per non sostenere una tale legge vuol dire tanto di quello che sucecde in uan nazione con gli indifesi di là delle apparenze del benessere e dignità. Infatti come testimonianza è la storia di una giovane donna lituaniana.


Si muovono tanto in Inghilterra per i diritti umani, sono contenta. Fuori di avre trovato altre due organisazioni e uan di loro sin dal 2004 attiva, è anche
Amnesty contro la crudeltà delle forze armate britaniche nella lotta del coisdetto antiterorismo di quale non sono stta mai ocnvinta. Per me era ed lo è e oggi solo un motivo per imponere la tua volontà con la forza sopra degli innocenti e i nidifesi. E visto quanto succeso in questi anni su quelle terre si può dire diversamente?

Amnesty International e altre otto Organizzazioni non governative hanno sollecitato il governo del Regno Unito a garantire che la commissione d'inchiesta sulle torture
e i maltrattamenti di detenuti
nel corso di operazioni antiterrorismo compiute all'estero, annunciata a luglio, svolga le proprie attività in modo
approfondito, indipendente e trasparente
. Le vittime di detenzioni illegali, sparizioni forzate, rendition, torture e maltrattamenti dovrebbero essere
coinvolte nelle indagini, avere accesso alla giustizia e ricevere una riparazione.  



Volevo segnare la petizioen però si chiedav codice postaòe inglese ed io non sono citadina del UK, perciò lo lascaito perdere. La verità è che tenevo tanto
a firmarla ma facevo a mio torno una ilegalità, metendo un falso codice postale. Se loro volevano delle firme da UE non metevano questa richiesta. Sono assai ottimista nel vedere come si fa proprio in quetsi giorni una forte pressione tarmite gli sforzi comune sopra lo simbolo del colonialismo del 1800: Inghilterra. Non è detto che la mentalità del colonisatore non sia viva in moltissimi di loro, ma d'altra parte per fortuna sono anche persone più aperte da parte degli umani indifesi. Coem smepre affettata da questa pazzia umana maschilista e robotisata sono i bimbi, le donne sole e gli stranieri in generale. C'è tantissimo da pulire nella nostra storia!


Qui faccio un buon lavoro per renderle più consapevoli di quanto siano schivisatti dalal loro chiesa cattolica. Nessuno caspice che Dio è onipresnete per loro è importante nadare alla messa quanto più spesso ma dalla porta della immnesa costurzxione reiniziaonopl elro loro lotte e i loro pensieri amlvaggi. Tutti mi dicono:

- Non c'entra nulla il andare alla chiesa con il resto.

Non imporat che sono gioavnni or anziani vivono qui e quetso è il loro ritmo e la loro menatlità. Mia madre come di solito c'è l'ha con le sigarette. Lei
litigava in un mdo brutissimo e volgare ieri sera con sua vicina di casa, la buggia e l'orgolio di ognuna era altisismo, ma non importa non è peccato. Mi
dievrte tanta ignoranza e tantta confusione. Ieri ho detto a Franco di legere la storia, se vuole capire qualcosa dal nostro mondo. Miei genitori oarami
sono limitatissimi nelle idde e comportamnto. Così moriranno!

E stata la innodazione che io mettevo in collegamento alla loro malvagità, Vania una fedele ad litterma dalla sua chiesa:

- Non c'entra nulla.

Questi proprio non volgiono progredire nella vita. Lacsimo perdere si svglierano al loro tempo. Come vedo io il papa riesce almno per loro a darle quella sicurezza che non sono in erore coem in ogni bataglia quando il capo moriva le truppe erano confuse e allo sbando nei campi. Io dico che un giorno cadrà e lui, loro sperano di no. Sono contenta che paralo con calma e mi diverto a psoto di arrabiarmi coem uan volta ma è sicuro che parlo con decisione.


Razzismo! Ma non di questa ho parlato finora? Alle 19,19 è passat di qui Laura ed era molto accanita contro gli zingari. La Francia vuole mandargli
indietro nel paese e lei era molto scontenta. Una storia tremenda ha questo gruppo culturale e questa razza. Personalmente non entro in contatto con loro
perciò ognuno è libero di vivere come vuole. In Romania se mi ricordo bene la loro schiavitù ufficialmente è stata tolta intorno a 1860. Mica facile a nascerti
in un tale gruppo umano. Mi dichiaro contenta di non aver scelto per questa vita l'incarnazione come zingara, è perfin troppo quella di donna cattolica.


Loretta era triste e stanca. Oriana avveo chiesto die osldi per la loro immensa casa e loro non c'è la fanno veramente.

Mi ricordo che anni fa la chiesa valdese, militante per i diriti umani, avevva afremato in una intervsita giornalistica:














" La paura del diverso porta al razzismo."


Credo proprio di sì. Mia cognata era spevneta ach el aruberanno un giorno e lo stato non riece controlare la situazione e si troverà con uan ditatura da
questo gruppo etnico. Anni fa la Cehia voleva mandrel via dal loro paese per la stessa paura, loro facevano più bimbi e i bianchi no, per cui si vedevano
già dominati dei zingari e di una loro dittatura. Allora era una publicità inganevole quale gli attirava in Canada a niente, fino si è capito che era solo
manipolazione.

- Mi piace. Mi piace.

Solo questa ha detto Angeelo vedendo la foto messa lì. Per cui per lui sono quello che sono: normali umani. Resterà così nella sua mente solo se non
inizio a dirgli: quelli di là sono i più grandi malvaggi mai esistitti sulla terra. Rubano, amazzano e Dio sa che altre crudeltà posso mettrele sulle spale, perche non proprio quelli atti abbominevoli fate dall armata inglese nei teritori arabi occupati?! Per miei nipoti è solo una bella foto con una famiglia alargata, tutti quanti stano lì contenti e liberi all'aria aperta. La definizione di un esoterico è spesso "il nomado", ma in quetso caso loro sono tutti esoterici! La loro coltura è proprio di spostarsi sempre e di non lascairsi mai incatenati in un sistema politico or sociale quale direbbe loro dove possono fermarsi e dove no. L'altra parte della medaglia è porprio l'estrema povertà a qual esi arriva s enon sei integrato e controloto dal sistema. La nostra libertà non esiste quanto tempo noi per forza dobbiamo sotometterci ai leggi e le idee altrui.

In altra foto è uan madre con suo figlio. E' una madre, non importa quale sia la sua razza or la sua coltura. E' un bambino, non importa il colore della sua pelle. Questo aspetto profondo mi è rimasto sin dal gennaio 2005:

- Era una svedesa. Va bah, non importa: la madre è la madre.

Sto imparando dai miei nipoti e loro qualcosina stano imparando da me. Quando paralvo fuori di questo soggeto Drago e Gabbi silenti e attenti seguivano la discussione. Dicendo la verità mi viene porprio così meters il titolo della pagina, perche è un gruppo realmnte forte vsito a quale tratamento è dapertutto sottoposto.


E' una tranquilità qui... Oriana non capiva cosa sto dicendo. Ma io sento i grili nel orto. Vedo la luna misteriosa spelndendo tra i rami degli alberi.
E' semplicemente poesia la nsotra stupenda natura, ed è la sola quale mi soccore dalla tenssione umana.

- Mi piace.

Non potevo rinunciare ad altra foto trovata in rete. E se Angelo ha detto che è bella allora ci fidiamo del suo gusto inalterato. Io so chi rapresenta e
riconosco che la mia mente è più forte del cuore.





 











Mi sono soffermata sulla vicenda dei zingari perche almeno in Europa è la minoranza che più soffre. E' un strano popolo, è dificile inquadrarlo nelle nostre aspetative sociale e culturale. Mki lacsia l'impressioen che non tamto il colore della pelle fa paura nel loro caso quanto questa libertà ilimitata a quale loro aspirano e si impegnano per essa.

Noi non siamo abituati con la loro libertà. Noi abbiamo regole da seguire, legge da rispetare e tradizioni da mantenere.




I - PERCORSO -II - DACCAPO -