Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


10 - Amicizia




Sabato, 19 settembre


 Mi sto innamorando soltanto parlando. Sono curiose tutte due mie sorelle per conoscere questa
persona meravigliosa La mia fiamma gemella... 
 

 

- Dai, lascia perdere sorella...

 

Un po' mi manca Daniele bensì né lui riusciva capire tutto ma accettava almeno che possa essere
possibile. E' una solitudine anche questa, in realtà ti piacerebbe scambiare questo tipo di pensieri
e di esperienze con qualcuno che gli accetta però... Da dove? Con mia sorella io avevo parlato serio,
né non deve qualcuno aver sviluppato gran che, basta la chiaroveggenza in questo caso. E se è
esattamente così come lo chiesto con un sviluppo personale migliore del mio allora sì lo ha già da
tempo nei suoi attrezzi. Bello che sentivo vero e proprio la gioia la mattina, essendo questa persona
il soggetto delle discussione.
Lo farò più spesso!

 


Oggi pomeriggio ha telefonato questa signora anziana per cui  tutto andrà bene, mi farò i soldi per
viaggio di martedì.

 

- Avevo visto Elizabeth Taylor anche anziana com'è bella.
- Si è sposata 7 volte e con diversi tipi di uomini. Ha vissuto libera.
- Vedi che i ortodossi hanno beccato e questa? Nella loro chiesa potevi sposarti 7 volte.
- Sì. L'astrologo diceva che questo è il numero di persone con quale ognuno di noi può avere una
relazione or sposarsi. Decide ognuno di noi con chi si fermerà. Ma da tutte queste persone solo
uno è perfetto per noi.

Sono contenta che hanno visto anche loro che facendo un bello gesto si ritorna, ma davvero
subitissimo adesso. Mi ha comperato 2 paio di calze e si è trovata nello stesso giorno con un
sacchetto di calze! E' stato il latte e la marmellata in grande quantità. Ma con le calze sì abbiamo
capito tutti che qui è qualcosa sicuramente.

Intelligente anche la sua rimarca:

- Hai visto Berlusconi al mare con due ragazze? Questo è il modo di vita che gli piace.


Sì Berlusconi  non è il modello da seguire ma lo specchio per la maggioranza della popolazione
adulta italiana. Quando questo popolo cambierà la mentalità, avrà un vero presidente e non un
bimbo quale sta giocando alla grande con il destino di una nazione, avendo i soldi e il potere
politico nelle proprie mani. 

Non so se adesso l'annuncio è or non apparso in giornale è vero che questa volta avevo detto l'età,
42 anni mica sono pochi.

Adesso credo che è arrivato il tempo di guardare il lato piacevole della vita altrimenti mi sto
perdendo tra queste cose quale esistono sì, saranno un giorno sparite credo di sì. Ma la mia realtà
possa essere già diversa.

 

Sentivo che mi sto affrettando con la mia pagina la fiamma gemella, ancora una volta. Mi sa che
resterà vuota e la completerà da solo con quello che penserà sia importante di essere conosciuto
non dalla mia prospettiva ma dalla sua, e sa meglio di me a questo punto.

 

Avevo dimenticato l'amicizia, il settore della vita che conta forse di più di ogni cosa, più di partner
di sicuro. In Italia quando era una qualche intervista sulla strada con chi andate in vacanza? La
risposta era inevitabilmente:

- Con gli amici!

Non capivo come mai non con il partner. Avevo sì ed io amici quando ero sposata, però non andavo
mai da sola se non ai miei genitori. E parlando e con don di come funziona la legge nel loro paese
anche lui ha detto uguale.

- Noi ci bassiamo molto sul'amicizia.

Se ero un po attenta ai segnali scrivevo già da ieri questa cosa.  Loretta si sentiva un po isolata
qui, non avendo dei amici gran che come numero e forse né come punti comuni di visione della
vita.

- A pasticceria qualcuna comprava una torta immensa per una festa a quale andava. Deve anche
permetterti. Gli vedo e in città come hanno il loro cerchio, si salutano solo tra loro.
- Vorrei vedere se uno del cerchio secondo giorno sarebbe fallito quanti di loro lo saluteranno più.
- Penso che nessuno.

Non faccio lobby per la povertà ma se non hai ancora sviluppato qualche dono, non sai mai con chi
stai parlando e cosa avesse quella persona davvero nella sua testa. Per me questo stato sì mi ha
aiutato a capire meglio con chi ho da fare. Sono accettata per quello che sono or per la mia
posizione economica e sociale? Mi stano aiutando proprio or lo fanno in idea che un giorno le
servirò in un modo or altro?

 

 

 

 

 

Domenica, 20 settembre

 

 
Oggi! Adesso!

Ho imparato tantissimo da Kryon e i suoi amici. Ammiravo infatti il loro rapporto discreto ma onesto
e potente nel sostenersi a vicenda in pochissime parole senza cominciare a fare delle analisi senza
fine appunto questo è il mio difetto. Un giorno vedrò l'essenza del altro e nulla delle cose umane
collegate sempre alla competizione: chi è il migliore? Chi è più saggio or più vicino della luce? Chi
è più bello? Mi piace il loro rapporto lo avevo preso come modello senza rendermi conto. Mi auguro
che lo facesse. Vi amo tutti! Leggevo il testo di Kryon appunto rispetto  all'amicizia ieri sera e bang
in tivù,
ma così avevo capito che questo è stato importante nella mia vita e tutti coloro che mi
hanno intralciato l'esistenza sono i miei amici visibili e invisibili. Sì che sono ricca!

 

Non sapevo come mai sono tanto legata d'astrologo e mi ricordo le sue parole dette in qualche
mesi, esattamente 5. Mio Dio, questo uomo ha dato il meglio di se stesso in pochissimo tempo. E' il
mio primo amico esoterico e per questa che mi lo ricordo sempre non solo con piacere ma anche
con tanta gratitudine, era la mano di Dio venuta nella mia vita. Di più è pratico, utile e molto
conciso nelle sue parole esattamente le qualità quale mi servivano allora come oggi. Però quando
leggete in qualche libro sacro della mano di Dio ricordatevi che non è una metafora, non saprei
dare dei dettagli ma dopo anni per me è successo. Stavo tranquilla in letto a Pinolo quasi 2 anni
fa e accanto di me arriva una mano siccome veniva da un altra dimensione. E' stata strano sì ma
non spaventava, perché era di giorno or semplicemente era il mio stato di animo adatto a tale
esperienza.

Mi chiedevo appunto se i seguenti doni come la chiaroveggenza, teleportazione, telepatia servono
nella mia vita, serve nella vostra vita. E se penso alla chiarezza con quale qualcuno possa capire
l'altro e per questa eliminare dei malintesi quanto per la mancanza di coraggio quanto per una 
incorretta esprimazione sì vale la pena. E' un potere colossale!

La teleportazione addirittura aiuterebbe la Terra, tanto inquinamento sarebbe eliminato se ognuno
di noi riesce a essere presente in ogni posto senza l'auto, senza costi questa per me è stupendo, e
velocissimo con la velocità della luce. Sarebbe eliminata anche la nostra stanchezza fisica e faremo
un bel risparmio con i soldi. 

Bensì mi auguro che un giorno si cambiasse anche la nostra economia moderna, trovo i soldi come
uno strumento di potere e di dominazione uno sopra un altro. Sapete che i cavalli per essere
dresati ricevono un pezzo di zucchero. Mi è rimasta in testa sin da piccola. E' la sua ricompensa
perché il padrone prenderà poi un sacco di soldi di seguito alla sua presentazione in circo or in
concorsi. La nostra quale è, quando diamo il randamento massimo quale il padrone di lavoro lo
aspetta da noi? Riceviamo non solo il cibo per al sopravvivenza ma anche il pezzo di zucchero come
qualche premio per il lavoro ben fatto. Siamo veramente condizionati in un modo pazzesco.
A astrologo avevo sentito per prima volta:

 "Una volta si scambiavano i prodotti tra l'esseri umani. Quella è l'economia reale."

Eccomi inizio a cercare delle modalità a questo punto di vista. Sono i soldi che fanno la differenza
tra i ricchi e i poveri, e i primi hanno sempre più possibilità non solo di farsi una bella vita ma
anche di decidere per il secondo e non trovo affatto giusto e umano. Se questo tipo di economia è
esistito ed è valido si ritornerà un giorno nel nostro mondo. Bensì che bello sarebbe a un certo
punto di non essere più bisogno di tante cose materiale, di tanto cibo, vestiti e così via. Chissà io
sono idealista ma che so che un giorno diventa realtà. Chi prendeva in serio nel evo medio Da Vinci
con le sue invenzioni moderne? Ed eccoci le utilizziamo. Poi Tutti i scrittori di cosiddetta fanta-scienza
con i viaggi sotto il mare on sulla luna hanno avuto perfettamente ragione ma perché non avessi
anch'io? Va da se che questo tipo di pensieri sono in aria da molto tempo, io la ho sentito d'astrologo
6 anni fa, lui ha suo torno qualche anno prima di sicuro e così via si va indietro molto e non si sa
quando qualcuno aveva intuito che questa economia non è valida, non è umana serve di più a
aiutare i ricchi di diventare più ricchi e più potenti ma noi i altri dove siamo in questo schema di
dresaggio e zucchero?

Ieri Loretta era scontenta, abbiamo portato fuori dei armadi e presi altre che don buttava. E'
venuto Paolo per darci una mano all ultimo, era anche il più grande:

- hai visto che non sta bene Paolo? Vuole cambiarlo perché è troppo lento.
- E cosa farà a sua età? Chi lo prenderà a lavoro?
- Capisco che deve dare il randamento per don, è un affare ma non tutti siamo svegli e veloci come
lui. Diventa intollerante. E poi lui ha sentito in giro cosa gli si prepara.

Sì mia sorella ha ragione, anch'io pensavo prima che è il suo affare e fa cosa vuole ma poi mi sono
chiesta un uomo a 47 anni cosa farà se questa ha fatto per tanto tempo? E poi davvero non è mal
educato è solo più lento in movimenti, più tranquillo. Ma pensa che mia sorella stamattina aveva
capito che almeno la domenica gli piacerebbe di stare in letto fino tardi, in settimana sono i bimbi
di portare a scuola e sì perché è aperto il campo di calcio e questi pagano ogni domenica mattina
lei deve fare pulizia. Non è molto come tempo intorno a un oretta ma è l'agitazione se loro vengono
alle 9,30 deve per forza scendere più presto così che lo trovassero pulito. Non è quella libertà di
stare tranquillo nella tua casa almeno una volta a settimana. E tutto si fa per i soldi, allora sì che
a un certo punto ognuno di noi si stufa è un condizionamento, non una scelta. Non so. Non sono
convinta affatto della nostra economia e della nostra mentalità. Qualcosa pure non funziona. Io amo
a scrivere però lo faccio senza soldi e questa mi dava appunto l'impressione che non faccio nulla.
Quanto tempo non ho il cibo assicurato tramite la vendita del mio lavoro, io non mi sento appagata
decisamente a livello materiale.
 

 

 

 

 

 

        "L'amico nel bisogno si conosce."

 

Prendo come guida i detti saggi dal mio paese sentite da sempre e rimaste nella mia memoria per
più tardi. Adesso sì le capisco. Avevano ragione non è nessun altro modo di sentire la vera amicizia
altrui se non quando sei alla terra. Non è facile e decisamente non vi auguro una cosa del genere
soltanto per vedere chi sono i vostri amici ci mancherebbe. E pure sapiamo davvero cosa vuol dire
l'amicizia?

 

Essendo sempre mischiata la sessualità nei rapporti umani è stato difficile per una donna di avere
amicizie maschile ma è valida e viceversa. Sì abbiamo lo stesso genere biologico tutti quanti ma ci
muoviamo in cerchio ecco un altro motivo per quale sono tanto affezionata d'astrologo, per me lui
è stato un vero amico. Bello... Mi ha aperto una strada diversa verso questo tipo di rapporti uguali
e onesti, di là di ogni altra apparenza umana.

 

Quando avrò soldi voglio offrire a Mauro, il nostro amico italiano da Borgo, un invito al
Concerto di Vienna le piacerebbe tantissimo, è il suo sogno da molti anni. Onestamente mi
piacerebbe permetterselo da solo un giorno... Io personalmente non sono con questi incontri
ultrasofisticati e lussuosi, preferisco i posti sereni e tranquilli con la gente quale vive in modo
molto naturale e senza una etichetta pesante e artificiale. Ma per lui sì lo farei volentieri quando
mi permetterò.

 

Sofia e Riana sentono spesso la musica di Zimmer, adesso sono venute qui per sentirla: gli piace!




Le avevo detto in poche parole chi sono questi cavalieri assai affascinanti quale stavano cercando il
Graal, non dimenticando di ricordarle che la ricchezza è dentro di noi, è dentro di loro stesse. Sono
piccole ma chissà, un giorno la capiranno diversamente. Sono qui per loro.

Questa settimana Sofia mi ha ricordato che un giorno l'anno scorso gli avevo portato una tazza,
a mio torno ricevuta dal lavoro. Ma la avevo regalato a lei ed è rimasta contenta e oggi di quello
gesto piccolo. Che bello è di ricevere però, qualcuno ha pensato solo a te e a nessun altro in un
certo  momento della sua vita. E pure preferisco sempre che ogni l'essere umano quando desidera
qualcosa di averla e anche subito. Non mi piace questo tipo di fungere di intermediario tra la sua
reale possibilità e una fortuna accaduta dal cielo. Sì lo farei volentieri ma non è il mio ideale questo
modo di vita. Ma di avere ognuno di noi tutto quello che vuole senza intermediazione e senza fatica.
Questo è il mio ideale e sarei capace di una fatica incredibile nel seguirlo, parzialmente lo ho fatto
già. Provo a capire e un giorno saprò ,come e cosa si può modificare nella nostra mentalità e nella
nostra coltura verso il bene di tutti noi e non solo per una elita né spirituale e né economica.
Riuscirò!

 

Se a Mauro so che lo farei e con gioia, ecco ieri sera guardavo con Loretta a una parte dei loro
negozi perché hanno tanti e molti di loro hanno prezzi troppo alti per la nostra tasca di adesso.
Però era il dubbio per ognuna di noi se avendo i soldi saremmo capace di comperare dei vestiti
assai care, nessuna di noi riusciva a dire un sì perché no? Finalmente ci permettiamo un tale lusso.
Lo trovo un po strano abbiamo deciso di aspettare quel momento e poi vedremo come azionerà
ognuna di noi di fronte a tale sfida. Non è falsa modestia può darsi che tanti anni in quale abbiamo
comperato meno care or addirittura le abbiamo ricevute come seconda mano gratuitamente, ci ha
chiuso questa prospettiva. Sicuramente in quello momento non scriverò ancora qui in Borgo sul
computer, non posso farvela sapere. Ma lo trovo come un buon esercizio per ognuno di noi, voi cosa
fareste se al imprevisto accadesse dal cielo una buona somma di denaro nelle vostre mani? Come lo
spendereste? Quale sogno per prima lo realizereste?

 

Qualcosa non funziona qui decisamente. Il lavoro è uguale con la sopravvivenza per una buona
parte di noi e è divenuto addirittura come uno simbolo di una grande realizzazione personale in
detrimento altrui meno competitivo. Ci incontriamo in parco con una conoscenza di mai sorella, di
quale sapevamo che lavora già da tempo con aiuto di sua sorella più fortunata e questa qua ci
dice che ha aspetto 2 anni in Borgo per trovare un lavoro. Strano che continuava lo stesso ma
non so da chi è partita questa storia. So che anche a Pinolo quando io no trovavo sento mariana
un giorno:

- Ecco Maria ha tanto che non lo fa più.

Adesso Loretta mi dice che appunto da tanti anni ha assai poco lavoro che è stufa. Ma chi
diceva la verità qui? Mi sembrano stupidaggine questo tipo di cose, e lo sono, però questa non vuol
dire che non esistono. resta così una impressione sgradevole che tutti hanno dei gravi problemi
psichiche, non butto nessuna pietra e poi mi chiedo anche spesso in questi condizioni quanto di
sana sono io?

 

Non è uscito nulla con questi anziani, chiedevano tante dettagli quando hanno capito che simo
straniere. Erano proprio impauriti e imbarazzati, sono 2 anziani per carità però mia sorella è stata
raccomandata non trovata sulla strada. Aveva fatto un errore e lei, gli ha annunciato soltanto
davanti della porta che siamo in due per cui... Ho dubbi che telefoneranno ancora a Loretta, io
non sono più intervenuta solo questa mancava di dire oggi sono qui domani non si sa. 

Questa giovane aveva trovato 6 ore al giorno sì ma intorno a 4 euro l'ora e quando pensi quanto
sono aumentati i prezzi qui si ma siamo affettati pure sempre noi i più poveri e non i ricchi.
appunto adesso si osserva che i prodotti di lusso si comprano con gioia. Si compravano sempre,
solo i negoziati erano spaventati che i loro affari non andranno più nello stesso ritmo sfrenato.

 

 Io ho scelto la trasformazione personale, io ho scelto di capire cosa non va nella nostra coltura e
cosa possa essere cambiato per cui non ho diritto di lamentarmi. Prima di cambiarsi qualcosa nel mondo
fisico deve essere la comprensione della nostra mentalità. Aspetto martedì vediamo allora cosa uscirà perché questo
lavoro lo voglio, perfino l'orario 10-14 mi permette di viaggiare con calma.

Amo viaggiare, basta permettermi farlo.

 

Voglio partire di qui però devo gestire non solo con intelligenza ma con tanta subtilità la situazione in
quale sono arrivata. Un po le cose vanno strano, è vero che tutti sono stanchi e stufi delle proprie
problemi. Però in qualche modo le cose non mi sono chiare. Provavo a parlare con Franco non
andava. Loretta mi sta seccando indirettamente con lavoro e con la casa. Oriana non ha risposto,
Giulia neanche. Sembra che è il tempo giusto di trovare altre persone.

In somma oggi sono andate così, è strano però... Di solito tale situazioni pesante mi aiutano a capire
meglio in quale direzione posso andare. Sarei assai contenta di uscire almeno questo lavoro, sarebbe
un inizio buono davvero.

 

Secondo me è faticoso un po' per tutti seguirmi, pensa che ho cambiato perfino il numero di
telefono. Cioè non do la minima stabilità a nessuno.

 

Dai cambiamo il soggetto. Oggi mi chiedevo in quale modo mi ha aiutato il pastore, se a astrologo
io mi ricordo le sue parole e lo trovo pratico e molto utile, cosa ha fatto fuori di dimostrarmi cosa
può fare un essere umano? Non so. Mi divertiva vero e proprio pensando che sono solo 5 mesi a
uno rispetto a 5 anni a l'ultimo e pure mi sembra che la bilancia senza intento ve sempre verso il
primo.

 

Sì Marte è in casa IV, litigi e difficoltà in casa e specialmente con i genitori, per me sarebbero i
famigliari. Non so cosa farò a Torino ma so decisamente che qui non voglio più fermarmi, sono
rimasta perfino troppo. Domani sarà meglio! Almeno una metà di mio sogno è divenuto realtà, poi
vedremo.

 
 

   Lunedì, 21 settembre

 
Siamo una famiglia di sonnambuli! stanotte e nemmeno sono ben adormentati e dopo un ora Emi si
svegliava e usciva non so cosa stava cercando e questa 3 volte. Poi Riana 2 volte è andata a sua
madre perché aveva paura di stare più in letto. Mi hanno rotto lo stesso le mani.

 

Stavo leggendo dei testi della coppia americana sono piene di Dio e di Gesù in somma, però di leggere
ancora una volta che l'intuizione di tanti e specialmente del film il Codice da Vinci è realtà senza la
fiamma gemella non puoi conoscere il vero amore e qui erano appunto in due Gesù con Maria
Maddalena sì hanno ragione. Come in un latro modo puoi sperimentare l'amore e se non sai cosa
vuol dire come puoi parlare tanto di questa energia? Qui il pastore era in errore, è un teologo
cristiano e doveva rovesciare tutta la sua educazione e coltura non è mica poco. Non capisco pure
che cosa centrava con me e per tanti anni. Allora troviamo uno di noi al fiamma gemella e il mondo
cambierà radicalmente, finora l'amore cristiano non è mai esistito e in nessuna forma non avevano
nemmeno le virtù più terrene e comune come potevano avere il massimo? 

Un mio amico... Adesso sentendo al musica e pensare a cosa scriverò e perché. Bello mi mandava energia e la sento dentro di me. Penso che sia qualche arabo dopo i vestiti. Sì sono contenta di me
stessa! Entro in contatto con un sacco di gente da dovunque che ha fatto già questo percorso.
Abbiamo quasi le 17 scriviamo qualcosa per oggi, mi avevo occupato di casa, di pranzo e di Loretta. Adesso è il mio tempo. Ho fatto anche un bello sonno e sogno di seguito alla mia notte
un po strana.

 " Entro nella stanza di Loretta, mio padre sta riposando sulla parte sinistra di letto. Mi fanno
male i occhi e non riesco apprirgli. Vuole alzarsi:
- Stai tranquillo, bre.
Si sta comunque metendo sulla parte destra di letto.
- Hai trovato lavoro?
- Domani vado a Torino."

  

Mi segue perfino nel sogno la preoccupazione per lavoro! 


Loretta era andata e lei per riposare e poi si ripensa e cominicoa a fare dei lavoretti in casa. Siamo
in tanti e per fortuna la casa è grande, ma deve smepre qualcono mettere le mani altriemnti va
tutto in disordine.

- Hai detto che riposerai.
- Ma ho stirato, ho messo apposto  le lenzuola.
- Hai messo apposto e la cucina!
- Sorrela ho capito anch'io che qui non si può altrimenti.

Mi faceva compassione, mostrava stanchezza.
x

Pralavmo della stupida abitudine delle donne italiane,. puodarsì che siano daperttuto in occidente
lo stesso, di dare direttamnet alla loro doemstica i mutandi per essere lavati. Fa schiffo decisamnte,
è la puù intima abbito che qualcuno lo ha e  al pù garnde possibilità di essere e il più sporco se
quancuno non ha una buona igiena. Avevo apapsato ed io un girono questa mal eduaczione, è un
termine generale in realtà sta paralndo di molti problemmi or confliti interiori cioè pschice. E' al
mancanza di pudore per uan donna e solo di alsciare in giro i suoi indubimnti intimi che sinoa
spochi or pulite non importa, ma di più apral delea siu insicurezza sipstto all sua feminilità. E' un
tipo di "Ecco sono una donna!". Questa è stata la discussione e in fatti tutte le donne lavoaravano e
guadanavano un sacco di soldi, per cui non si sapeva più chi è l'uomo in quella casa. Chi mantinine
la famiglia da punto di vista matriel? Tradizioanlmnte lo facev da smepre l'uomo, adesso...


x Ma  io vado a Torino per lavoro domani e intendo  prendermi e uan casa per conquistare la mia
indipendenza materiale e appunto per questa veniva il sogno non è che le mia parte maschile e
femminile si sono rovesciate?! Pensavo sì è mio padre che lo snetivo più umano, più compassionevole
cioè la caratersitiac femminile e anche la pudore c'è la aveva. Invece la mai mader è più attiva, più
socievole e da l'impressioen che utilisa più la testa, è vero che lo ha e anche molto forte. Mi chiedevo
se io sono riuscita a troavre quetso equilibrio, donna non solo in apparenza ma anche nella mia
essenza più profonda. E sembar che ancora no.

E appunto prima di adormire ho detto: "Kryon, che tipo di società siamo riusciti a construire?!"
E la risposta è giusta: rovesciata! Non sa più nessuno chi è e cosa sta faccendo. 
 
Un abitudine che avveo osseravto a Emi non ssaprei se sto esagerando, am da quando sono qui
cioè anche in primavera, se ci sono le banane apre una e poi la butta. Farà in 27 solo 7 anni non
so se è lo simbolo dell organo maschile già per lui, da latra apret l'inconscio è quello che è non i
imporat l'età. Fa fatica  trovare la sua mascolinità. Qui siamo tutta la settiamna 4 donne, ognuna
con la sua persoanlità. Infatti le bimbe stano benissimo nella loro pelle non sento lo stesso e a lui.
Un po prende il posto di suo papa quando non è a casa ma lo fa leteralmente anche quando lo
è. E anhe questa è sucecso prima del pranzo, se pure siamo tutet due a casa ho detto alemno
rispramiamo i soldi da scuola. Doamni mia soerlla farà cosa vuole.

Florentian era in dubbi con una sua cosncenza ruemna che vuole partitre  per un tempo a casa. Là
ci sono 3 figlie e il suo amrito. E pure lei è da 6 anni qua:

- Non è apposto questa donna.
- Ma chi lo è, Loretta? Apposto di cambiare il marito, lei ha cambiato il paese.
- Ma chi di noi stava bene a casa, Iris?  Lei è indecisa.

Sì ha ragione, veniamo qui per certi motivi di oslito uan profonda infelicità e qui trovaimo lo stesso
se uan più garnde della nostra. Pazienza in quetso acso chi di noi riesce mantenersi sulla linea di
galegia.

La bellezza e la gioia mi avrebe piaciuto di trovarle, ecco è un bellissimo cielo oggi! Ieri in un testo
il soggetto era l'inamoramento della vita cioè delle esseri umani ma senza calcoli la mettiamo di un
fidanzamento or di un matrimonio ma così come esperienza pienissima di significato e di energia in
se stessa. Senza possesso e controlo: l'ideale. Quando pensi che io sento un tipo di energia fantastica
venendo da i miei amici... Grazie! Eliminiamo dalla nostra vita il superfluo e il artificiale e sentiremo
tutti quanti la vera vita. Questa è la via! Mi stano equilibrando, io scrivo e implicito sto donando
e mi piace tanto farla, ma nello stesso tempo ricevo da loro altrimenti non la avrei fatta.

 

-  Tutto è per soldi...
- A un certo punto ti fa schiffo. Cambiamo il mondo, Loretta?
- Non so cosa succede. Non è quello che aspetavi.

  Loretta è nel suo percorso di crescita. Le auguro solo di non perdere, come me, la testa in nuvole. Guardavo
quante volte avevo scritto la parola ellimina in questa pagina, molto spesso. I stati create dalla
nsotra propria mente partendo dalle aspettaive generale essietnet iin ogni società e le apsettiove
persoanle quale tutatvia si stano piegando sulle prime, ci impediscono di trovare l'essenza in ogni
cosa. E guradte quanti anni ci sono voluti, eppure non mi sneto arriavta a una grande compressione di me
stessa e del mondo in quale vivo.

 

Loretta, non si fermava più dal parlare e domani si decide il mio futuro. E abbiamo 11,15 e voleva
ancora chiacherare, è strano di snetire sempre questo mio amico arabo forse in tempo di tutta la
conversazione e appunto per quasi 4 ore
. Non è che farò coem al pastore ma non ha nulla meglio
di fare?! No. E' un legame di sentrilo assai bene quando parlo con lei. Anche lui mi lacsiva spesso a
capire che sa. però che bello di non essere costreti a fare delle telefonate, di dare le spiegazioni più
or meno complete, più or meno vere. Per me era in relatà uan garnde liberazioen qualcuno mi
aiutava non perche chiedevo io delle assurdità or esagerazioni ma perche sapeva veramnte che lì è
biosngo di lui. E lo faceva, che bello però di avere uan atle amicizia.

 

   Domani Giulia mi aspetta:

 

- Nelle carte mi è uscito che avrò al visita di una donna anziana.
- Sì. potevi essere la mia figlia, se mi afretavo un po.


E' giovanissima rispetto a me. Ho il telefono dal suo padrone di casa per cui se doamni mi dicono
che mi assumono comincio a cercare la casa. Non so come mai mi è passata in testa un cosa del
genere al imprevsito:

 

- Quando sposerà Giulia sarò la sua testimone.

Io non faccio getsi di quetso tipo, non li sto progamndo ma nemmno li prendo in calcolo come
importanti. Loretta si è riocrdata dei miei amici e delel mie discussioni strane gi:

 

- Ma tu già da Timisoara parlavi di queste cose.

Sono grata per tutti i miei amici di adesso e di allora. Lei invece paralva di uan sua amica da
adolescenza cristian, una giovane splendente di ogni modo una volta, una rovina ora. E appunto si
chiedeva e lei cosa succede e coem può aiutarla. Si ricorda di avre detto come la magioranza dei
bimbi allora, cosa farai da grande:

 

- La dottoressa.

Se doamni non si ricorderà dievrsamnte, appunto non era assai sicura. Vedremo domani!

 

 

Mercoledì, 22 settembre

 

 
Ragazzi questo è il vsotro paese io spero che fino a fine anno sarò ben messa apposto da aun altra
parte del mondo!  Oramai sarebeb il tempo gisuto, sono esstamnet 2 anni da quando ho comncaito a
capier che non ho nessun futuro qui e non è il paese in quale mi paicerebe vivere a lungo tempo. 

Sono andata sì a questo appuntamento sembar che è sttao un errore ma questa donna grassa con
garvi provelmei psichice mi ha tartao proprio con aroganza. Tutti erano lì:

- Nesuno poteva dire 15 perche noi iniziamo il alvoro alle 16. 

Sono stata abbstanza furiosa, volevo solo capier coem mai è sucecso uan cosa del genere. e
sono stata inviata gentilemnte di uscire perche loro hanno di lavoro. E sono astta assciurata che
mai questa donna capo dle uffricio:

- E poi se Lei non ha capito un banale messaggio come pensa che potrà essere assunta?
-
 E' venuto per la seconda volta.
Non importa una coe lei non assumerei mai!

Non so. La giovane dalla sgeretaria era abbstanza
imbarazzata di questo incidente, sembra che è statto un suo errore e adesso assiteva alla mia crocifisssione. Non saperi dire cosa non va. Se mi avrebebro detto con buona
educazione che è sttao un errore, per carità sucecde a tutti, ma per essere persa in giro in quetso
modo. Ho capito che incontro persoen con probelmi pschici e infelici ma sono stuffa da più di 5 anni.
Volgio anadre in un posto migliore, più sereno. Volgio incontarre persoene mature non questo tipo
di infantilismo al caaretrsitica italiana. Il solo pese dov i figli stano con i genitori fino a 50 anni or di
più se loro no muoiono prima.

 

Parlerò con Franco
o vediamo se ci sono qualche possibilità con Belgium or Francia, adesso non
vedo altra alternativa. Sono stuffa vero e proprio di ieri e di oggi, sono troppe cose in breve tempo
e

ho ancora tnato lavoro da fare con la mia flessibilità.   

 

La stranezza è che per quasi tutto il viaggio fatto in questo pulman di sicuro prima di lanciarsi i tre
in quetsa discussione avveo snetito la mia guida. Cosa centri con questo? Invece vedo al luce blu
con la mente e pesno che sia Kryon.
Oggi ho fatto un cambaimnto radicale nel andare a Torino,
  Loretta mi aveva raccomndato il pullman di Vercelli e lo fatto. Sono morti 6 militari italiani in
Afganistan e non solo hanno avuto dei funerali nazipnali per il loro garndsissimo eroismo di andre
là armati per fare che cosa ammazare e rovinare corpi e vite dei bimbi e dellle donne? Sono dei
criminali paggati e non solo sotenuti moltissimo a livello materiale ma anche sono tratati come degli
eroi. Bruta cosa! Infatti a scuoal a Sofia si è tenuto un minuto di silenzio nel loro onore e mia
nipote giustamnte ha chiesto:

- Mamma, chi sono questi?

Decisamnte no ha sntito la aprole gli eroi. In un giornlae infatti avevo svito semper oggi sul terno
che un decina di scuole hanno rifiutato questo smeplice gesto perche è uan cativa lezione per i
bimbi. me normlae, qualcuno ragiona! Invec in tutta questa pazzia che dura da millle anni sono
stata propio contenta di snetire l'autista sul apulmmn come ragiona, un uomo verso 55-60 anni.

- Se un muratore muore perche il tetto va giù, non ha dei funerali nazioanli. Ancge questo è un
lavoro.
Come pensano loro che porterano pace con al guerra?

Si ha perfettamnet ragione in tutte due casi. Aveva come inmterlocutori un vero anziano di 80 anni
quale dipingeva oralmente Benitto, ho capito che paralva di Mussolini. E un altro uomo di affare
verso 50, non tanta convinto di ragionemnto del autsita pur essendo andato a Maraches in Maroc:

 

- Ragazzi che vita, è un altro mondo!

E aveva fatto e una escrssioen a Mathausen e racontava che era uan scalinata garnde con delle
rocce di 50 chile una e queste si mettevano per dievrtiemnto sulle spalle di prigionieri affamti e
indebolit comunque. Ma le prove erano lì, avvea vsito anche dei film con iammgine relae e appunto
si chiedeva e lui:

- Com'è possibile che un l'essere possa fare queste cose a un altro esserre uamno?!

 Adesso infatti lui era commoso del bimbo del militare rismtao senza suo papa. Ma quanti ha lscaito 
indietro orfani e vedove ferite in ogni modo questo suo barvo papa? Io gli vedo e oggi come
giustizia divina, bensì succedano per farci riflettere per dire una volta per smepre alle guerre STOP!
Per fortuna non ci sono più tale cose ma il nostro mondo di adesso e sneza guerre? Non ci sono più
dei prigionieri, prada facile nelle mani di chi ha il potere là? Non ci sono delle violenze e ingiustizie
in inumerevoli forme subite di un infdifeso sia un povero di qui or un stranniero?!

 

Il cogant di Loretta è andato a comune per chieder di lavoro vsito che Borgo e quella che è,
e ha 47 anni mica tanto facile per qualcuno per riperndersi, e una famiglia che natrualmnte lui
doveva sostenerla. I uomini sono le vittime del mondo economico che loro stessi hanno construito.
Lo sfrutamnto essite in forma organisata questo e il probelma di Italia, non escludo che i pazzi si
trovano dovuqnue nel mondo, ma lalmno non sono arrivat ad avere il potere politico e economico
nelle mani. Ha un proposta di 8 ore  con 18 euro al giorno, cioè 2,25 euro al ora. Mi è sfugitto per
chiedere se sarà messo in regola or lavoarerà in nerro. Mica se in paralmnto cos' fa perche in una
piccola comune si farebeb dievrsamnte?

 

Giulia era scontenta avev due persoen a quale andava per pulizie ogni tanto e si trova un giorno
con l'anziano chiamarla a teelfono e chiedere se il suo amrito era lì ed era, logicamente lui si è
arrabiato. Si parla di lavoro e normalmente no ti interessa la vita privat del altro. Invece a me ha
trovato nelle sue carte come di oslito la persoan ipocrta vicino a me, del ersto solo cose buone ma quando
accadranò? Un invito, un viaggio, soldi, fortuna, sorpresa e gioia, molto davvero. Vediamo quando
succedrà.
No posso prender e-mail arrivato da i cabalsiti per il lro congerso a roma in 17-18 ottobre,
come invito io apseto un altra cosa. Così di andre di quà e di là senza sneso, mi sono stuffata.

 

Nè  non volgio avccetre che non posso muvermi iun questa società amschlista, confusa e così via.
Oriana era proprio carina pergava per me e lo ha fatto per un buon tempo e un giorno mi ha detto:

- Guarda che Dio si è stufato! Mi ha detto che non troevrai lavoro e deve trovarti un fidanzato.

Era coem una piccola nebbia accanto a eli e non era sicura se fosse un sogno or realtà. Puodarsì
che sia stata la sua convinzione che non c'è la farò da sola.
Mi sono ricordat e ho detto a Loretta in scherzzo di pregare e per me non solo per lei, dopo tutto
è un bello gesto che qualcuno lo fa nel silenzio e discretamnte per un altro che nemmno può
pensare a una cosa assai bella.

- Eh sì.
- Non per me, per te sorella.
- Stai tranquilla io ho le mie cose ogni sera nel dirle.

Sì ieri sera leggevo un testo rispetto alla preghiera le ho fatto anch 'io e anche molto spesso e per
anni, per me era modo di parlare non solo con Dio ma con me stessa. Adesso provo ogni giorno di
darmi fiduci con Io Sono Creatore della mia realtà. Io ho il diritto alla felicità non solo a uan
banale sopravivenza, e un giorno sarò.

Questo fine di settimana parlerò con Franco, voglio semplicemente partire di qui. Sona stata un
po delusa che nè oggi, il sito con quale sono entrata in contato mi ha messo la voce tra i demo. Sì
adesso c'è la voce rumena maschile è già, ma quella feminile sembra che questa dita non la trova.
Onestamente pensavo che ho una bella voce...

 

Coreggerò domani ho visto che è un piccolo disastro. Ieri infatti non so che cosa sia con Loretta
e dopo le 23 aveva la voglia di parlare ed ero proprio stanca. Oggi abbiamo finito alle 23 e ho
iniziato a scrivere qualcosa. Sono proprio delusa di Italia, dopo tanti anni è normale. 

Ci sono passate le 24 ma per me apartiene ancora a questo giorno, domani mattina quando mi
sveglierò, sarà la mia nuova giornata. Ma non potevo chiudere, come abitudine leggo qualcosa dal
mio sito preferito e sono tant soggetti e colpo di scena il 2012 come scelta. Van aveva visto
qualcosa a tivù puodarsì era preoccupato di cosa sarà fra poco, carina Loretta:

- Chiederò da iris.

Cioè da me. E io vedo tutto come un cambiamento si ma di mentalità e di modo di vivere più bello,
mi sono sfugite le esperienze che io stessa da anni vivo è appunto sono le potenze insite in me che
le utiliso. Allora se è il momento giusto per tale sviluppo io entro in questi uno a tre milla da un
milione. Ho da leggere le 6 virtù del cuore quale sono il motore di tale stupendo cambiamento di
frequenza e di vibrazione.

 

Ma prima, in fermata la mattina avevo visto un aviso. Insegnate da Borgo in carcere per avere
molestato le allieve. Strano che mia sorella non sapeva nulla, non è Torino con 1 millione abitanti.
Ma ha respirato solevata:

 

 

 

- A scuola dei miei figli è solo un maestro.

 

 

 

     Ragazzi questa volta per voi va a rovescio! In queste condizioni il vosto approcio ai bimbi sarà
sempre guardato con suspicione.

In Torino 3 adolescente rumorose in pulmann, e una di loro guardava il mio volto ben curato e poi
le mie mani assai lavorate. Sempre a Pinolo avevo visto una volta il quadro la Fiorista, una donna
bellissima quasi angelica in tutto il corpo, ma le mani erano assai bruciate di sole e lavorate, credo
che solo questa discrepanza voleva mettere in rilievo l'artista.



 

 

Kryon  Speaks

 

Il tempo è relativo alla velocità

 

 

 Pensate al tempo come ad un tappeto di gomma gigante, con regole particolari. Più veloci andrete
su questo tappeto, più esso si allungherà in tutte le direzioni. Adesso pensate a questo tappeto come
alla rappresentazione di un anno della vostra vita. Più accelerate più esso si allunga per adattarsi a
voi,  qualunque sia la vostra velocità. Così, non importa  a quale velocità percorriate questo
“anno-tappeto”, esso adeguerà la sua dimensione in modo che l”anno” duri sempre quanto voi
pensate che duri un anno. Questa non è dicotomia!  Queste due caratteristiche coesistono molto
strettamente sia in fisica sia in metafisica.

 

 Il tempo è relativo alla velocità.


* * *

 

estratto da: 

 

 
[La Connesione Lemuriana -  20 giugno 2004]

 

 

 

Mercoledì, 23 settembre 2009

 

Vediamo se tutto andrà bene forse vedrò Verona per un mese e metà. Corina è possibile di venire
qui, oddio questo tipo di schiavitù moderna però se non esce nulla serio in questo maledetto paese.
Non mi viene a scrivere nulla bensì sono le 21, tutto il giorno sto lavorando qui. Sto facendo
compagna e così via, almeno sono uscita per un oretta in parco e prima di questa a tabacaio un
signore non mi ricordo di averlo visto si è fermato e mi guardava. Non so cosa fosse con lui...

 

Voglio cambiare qualcosa, sono 5 mesi da quando sono qui e sono stuffa. Mi da l'impressione di
essere bloccata ma in realtà mi mancano vero e proprio le prospetive. Per prima volta Loretta
ha visto K in caffe, una colomba poi F, M in somma bello che era uan barca antica e uan coppia lì.

 

- K sarebbe Kryon...
- Sì. Ma da dove sai di Kryon?
- Avevo visto un film.

 

Non sapevo che c'è un film dedicato a chi? A Kryon or a Lee?! Se stavo più attenta ieri mattina forse
evitavo un viaggio inutile. Sono andata più tardì e Loretta veniva contenta del bello gesto di una
sua conoscenza. La signora sapeva che stava cercando lavoro e ha preso dal giornale essatamente
3 annunci quale pensava che andavo bene per noi. E domani le metteremò, vediamo cosa esce di
qua. Stasera pensando che da qualche parte posso muovermi mi è passato in testa che è la mano
del destino.

 

Guarda come attiro la gente di sinistra, a Pinolo senza saperlo ma essendo straniera sarebbe
logico, avevo conosciuti solo di sinistra. Qui questo signore, bello uomo, mi ha detto Loretta che
è di sinistra aveva visto e lei che è entrato subito dopo me in tabbacaio. Ha perso le elezioni per
sindaco questo anno, ma si sta votando il partito e non l'uomo che è davanti a noi, purtoppo. Io
fondalmente sono di sinistra.

 

Qualche volta mi arrabio con lei, forse ha ragione sono spesso rigida. Qualche volta ho compassione,
era assai stanca stasera. Ma la mattina era ancora in forma e ci siamo divertiti con il nostro amico
di qui, l'eterno Mauro. E' andata in un tipo di pelegrinagio per vedere il luogo dov'è nato Mussolini,
no importa quando avrò i soldi li pagherò il suo concerto si aprirà al mente se esce da qualche parte.
Stasera è andata per prendere il pane, Dio la ha portato lì poverina, perche non è un posto abituale
e là un signore anziano le ha sentite parlando una lingua straniera ed è divenuto fredissimo.

 

E si è incontrata e con suo cognato sì lo prenderano perche non potevano fare diversamente essendo
il più preparato tra quelli 35 registrati. Ma riceverà di più 30 euro al giorno e sarà messo e in regola.

 

Oggi sono stata proprio fortunata, avevo visto il tramonto in un stato di totale pace nel parco. Se è
anche il Sole abitato, allora le più splendente forme di vita sono là. Ma la diversità e la richezza
apartiene purre alla Terra.

 

 

 

 

Questo, caro Essere Umano, è il nucleo profondo di quello che ti abbiamo chiesto di fare in modi
interdimensionali. Ti abbiamo chiesto di rallentare l’orologio del corpo. E’ giusto allungare il tempo 
perché state andando abbastanza veloci per farlo. Forse questo ti aiuterà a capire qualcosa che
sembrerebbe opposto alla logica.

 

 

 


    
La mia guida è quasi sempre presente, mi sa che mi avicino di un nuovo cambiamento un altro
motivo non vedo.

Avevo detto a Loretta che l'amore della mia vita gli conosce già, sa chi sono loro e cosa fanno

- Se non è venuto mai in Borgo, come può conoscermi?
- Non sai con chi stai parlando e con chi entro in contatto.
- ?!











 

 

 

 

 

 

 

 




I - PERCORSO -II - DACCAPO -