Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità
210 - Follia
213 - Passione
214 - Crisi


214 - Crisi




Sabato, 19.11.2011



La crisi è un oportunità!

Non sono le mie parole ma le ho snetitto abbastanza spesso nei ultimi anni e in diversi contesti. La crisi è nel occidente
ricco in realtà non nella parte povera del mondo, la gente sta murendo di fame ed è sottoposta a ogni tipo di umiliazione
e di sfrutamento, a prescindere da essa, da secoli. Abbiamo sempre saputo, ma abbiamo scelto la tecnica dello struzo.


Non parlo sicuramente di questa oportunità descrita nel video, bensì è solo un aspetto di essa, ma del sistema economico in se stesso
quale ha portato qualcuni a ingordigia e millardi alla fame ed è questo aspeto che dobbiamo capire e cambiare se vogliamo
un mondo miglliore per noi stessi e per i nostri figli. E' il sistema quale ha portato tramite la crudeltà e l'avidita, la richezza
in pochi paesi e la povertà nella grande parte del mondo. Ed è ingiusto e incoretto. Le soluzioni si troverano basta volerlo.


Un altra faccia della crisi:

Crisi/ Non riesce a pagare i debiti: impresario si uccide

Sabato, 19 novembre 2011 - 12:05:35
 

La faccia più brutta della crisi. A Borgoricco, nel Padovano, un imprenditore si è tolto la vita perché travolto dai debiti. Una tragedia che ha sconvolto l'intero paese.

Non riusciva a saldare i debiti con la banca e soprattutto non aveva i soldi per pagare i suoi dipendenti. E così Giancarlo Perin, 52 anni, a capo con gli zii di una
delle imprese edili storiche dell'Alta padovana, la Perin fratelli snc, ha deciso di farla finita impiccandosi proprio lì nella sua fabrica. (...)

http://affaritaliani.libero.it/cronache/debiti-impresario-suicida191111.html


Mi sta snervando le pretese di Serena, ma capisco che sono il risultato delle discusioni stupide che Oriana fa con Franco
davanti ai bambini.

- Serena se non ti va bene qui, puoi andare anche a nonna Teresa.
- ?! Non vado.

Ognuno ha la sua cucina. Ma Oriana sta amplificando tutto nel senso che lei lavora e non ah tempo di occuparsi di bambini
come si deve e appsoto di dire diertatmnet questa si sta lamntando dalla cucina di mia madre. Voglio partire di qui, sono
un po tesa perche fin'oggi non ho fatto nulla ed è passato un mese da buon tempo.



Domenica, 20.11.2011

Ecco com'è interesante e bella questa data se la scrivo utilizando i numeri, è un doppio 2011.

Oriana mi racontava che si è ritoranto di Austria il nostro giovane vicino:

- Com'è là?
- E' bello.

Non credo che sia qualcuno a darebbe una risposta diversa. La Terra è bella. La crisi è una spinta tremenda per portare la stessa bellezza
e naturalezza in noi stessi rispecchiata poi nei nostri raporti umani, finora abbiamo fatto tutti quanti diversamente da lei.

Un altra breve discussione è stata intorno alla chiesa di qui, si stano racogliendo dei cibi per la chiesa. Va da se che poi erano dei minorenni
a mettere i sachi giù nella casa del prete. Se avessi un video lo filmava. Corina era e lei presente esprimendo disacordo, ma poi quando
la discussione intorno alla cheisa è stata portata con un altra donna ha ammonito Oriana di stare attenta. Quindi la paura del esclusione
presupongo che sia stata più forte del senso dela giustizia e corettezza.

Le 3 famiglie di protestanti ritornati così da Irlanda, non hanno TV in casa, figurati il computer! Poveri bambini quando vano in visita
a qualcuno guardano e loro. L'indotrinamento massimo, il controlo mentale estremo. Nella loro mente ce posto solo per gli insegnamenti e
 le interpretazioni dalla loro chiesa e null'altro. Ci stano superando, vero? E' un passo indietro 100 anni. Il potere umano è tolto in diversi
modi
dalle religioni verso il loro profitto allora sì che era assolutamente necessaria una crisi, sì che pur passando ognuno di noi un falimento
la crisi è una forza che ci costringe a prendere atto di noi stessi, a prendere atto del reale mondo che abbiamo construito in mille anni
è sicuramente molti di noi non lo troveranno attuale, non tiene passo con l'evoluzione.


Grazie, Dio è una bella giornata oggi, ieri ero una con il cielo: grigia.


Alle 13,13 non è nulla sulla mail e pure una voce non chiara, sofocata or nascosta, mi da fastidio comunque nel sentirla. Presupongo che non sia solo collegata a mail.



Mia madre con la sua chiesa.

- Vai anche tu a chiesa, in un domani morrai.
- E se muoio?!
- Andrai nel inferno.
- E la chiesa verrà con me?
- ?!


Oggi è la domenica quindi la madre sta più in chiesa che a casa. E' divertente perche oramai la conosco, se la magioranza del paesino
cambierebbe la religione or la chiesa lei farebbe come loro, non pensa da sola. E' ovvia la sua paura del inferno, paura innoculata con
interesse nella sua mente dalla sua propria chiesa. Quindi le chiese amano realmente i loro fedeli?


Un cielo interesante al tramonto strisce rosacee partendo verso sinistra alargandosi, e alla sinsitra due strisce bianche
orizontale e verticale, a un certo punto si incontravano ma del resto sono indipendente tra di loro.





Lunedì, 21.11.2011


Miseria umana, non hanno cambiato nulla sul libero per la cancelazione di un account. E' lo stesso sistema in gioco come a un matrimonio
quando lo fai ben venga sei libero e in pochi giorni or ore è tutto aposto, quando vuoi rinuciare però pasienza ci vogliono anni di bataglia
legale. Sicuramente libero è un dominio italiano, spero che non utilizano lo stesso mettodo di tenerti leggato per forza anche altri domini
di mail. La sola cosa, almeno per ora, che posso fare è di utilizarlo di meno.


Questa società delude sotto molti aspetti, la dipendenza è un abitudine, è un modo di vita. Mi sta in testa questa cosa da troppo
tempo.




Martedì, 22.11.2011


Stranezza del mondo cioè la sincronicità, stavo parlando con Oriana le solite negatività di quale sono stufa. Angelo era al computer e
non si sa come ma dai suoi giochi è arrivato alle notizie in tedesco e lui stava lì ad ascoltarle. Prima un uomo, poi prova un altro ed era
una donna, vestiti tutti due in modo decente. Tranquillo e saggio mio nipote. In effetti non ho detto solo pensavo che sentire ogni santo 
giorno discussioni con impronta negativa non mi gode affato.

Decisa inizio a cercare ancora offerte per Germania e trovo una pizzeria Dolomiti, mi sta seguendo da buon tempo questa parola io
l'avvevo presa ad litteram come la montagna stupenda dalla parte italiana ed invece viene di là.



Che scherzo! Entro sul sito per vedere ai aggiornamenti il libro La Cabala rivelata, ma carissimi questo libro ha un po' di tempo
da quando è sul mercato italiano, addirittura ero lì alla sua presentazione. Dio sa com'è arrivato ancora una volta sotto i miei occhi.


Non so da dove è entrata nella mia testa la Germania. La sola cosa che io realmente ho chiesto sempre è stata una vita tranquilla e
pace, del resto quale posto su questa immensa Terra sia più adatto a me ancora non mi è chiaro. So sicuramente che voglio partire di qui,
questa mi è sempre chiaro. So che mi serve un lavoro e una direzione, qui non si può respirare.



Ecco da 3 giorni leggo ogni tanto il sito di un rumeno, il tono deciso e ogettivo ma pieno di calore umano colpisce. Non ho mai trovato
un tale sito e un tale rumeno, quale di là della pressione politica e sociale è riuscito a mantenersi retto davanti a tutti. Figurati io quale da anni
sto facendo avanti indietro non riuscire mai fermarmi.


Mi fa ammare l'Italia questo giovane uomo, or meglio detto mi aiuta a scoprire quello che giacce in me aspettando a uscire alla luce
di là delle pressione esterne. Arrivare all essenza delle cose e situazioni di là dell'aparenza, di là dei controlli meramentli mentali è il
puro genio.

Con l’uscita di scena di Berlusconi, tutti capiscono che e finita una era, che sono più vecchi, perché hanno vissuto quel tempo, e che la vita va sempre
avanti, con o senza la voglia dei pro o contro berlusconiani rimasti, ma comunque licenziati dalla realtà!

Bogdan Adrian



http://www.rumeniinitalia.it/crisi/arrivederci-silvio-berlusconi-anche-da-parte-dei-romeni/



Questa è carina, se non la cancella il sito nel fratempo, ma puoi rimane lo stesso il segno di domanda: ma porpiro così? nessuno dal sito ospitante
non sta verificando gli annunci?

Città:

ECCO CHE TORNANO I SOLITI IGNORANTI ANALFABETI CHE SBAGLIANO SEZIONE


http://www.pizza.it/professione_pizza/annunci_lavoro/offro/103339-job-offer-fielddate-view



Nul altro scrive ed è stato meso proprio oggi. Bella giornata no?





Mercoledì, 23.11.2011


Se io non mi muovo in cerchio allora non si muove più nessuno. Solo l'anno scorso sono andata a Dimaro, porprio ieri sera mi sono
ricordata questa esperienza e il cuore si agitava. Non ho mai capito perche tutto quello.

Non ci sono nemmeno dei sogni a quanto agitata sono ti credo. Secondoo guida alla profezia di Celestino sarei il tipo troppo riservato
quale is pered nelel sue paure e dubbi e ovviamnte si sta blocando nel proseguire. Era necessaria la conferma?


Ho capito il novembre scorso Bibbi mi sta dicendo della posibilità di spostamnto in Germania ed io ero contentissima. In effeti erano
6 mesi in primavera i primi contati sono stati positivi, io sono stata incapace a conludere.



www.islamway.us

Cosa centra questo indirizzo con i bambini? D. stava guardando lo schermo tutto asorbito dalle vicende tar Tom e Jerry. Lui non
ha vsito sicuramente questa publicità, io invece sì.


E si parla, almeno su youtube delle conversioni crsitaine ad islam, perfino un rabbi russo ha detto che l'islam è la religione del futuro.
Qui sono io arrivata, non escludo che la publicità non abbia nulla da fare con la religione.











 




I - PERCORSO -II - DACCAPO -