Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


20 - Angeli



Domenica, 18 ottobre

" Due donne con i denti messi, i denti sono belli e sani, a una di loro si muovono un po. Ad altra con la bocca largamente
aperta, strano ma è bianca tutto dentro, lei è alla mia destra. E' un uomo a sinistra vestito di beige, parlo con lui, chiude con un ammonimento:
- Con 60.000 euro potevi comperarti una macchina!"



Ieri sera avevo capito che la luce azzurra davanti alla mia fronte, parte destra, appartiene ai messaggeri di luce
canalizzati di Sarasai, è la loro firma energetica.
Solo energia è quando sento la loro presenza e nul altro.
Così come ognuno di noi ha la sua aura e il suo colore, proprio anche loro c'è l'hanno.

 
Non VEDEVO L'ORA DI SCRIVERE A UN CAPITOLO DEDICATO agli ANGELI, perché questo era lì'inizio del mio
cammino e il titolo del mio libro. Ero dal inizio come oggi innamorata di questo stupendo titolo, venuto nella mia
mente in gennaio 2004 di seguito ai incontri con la chiaroveggente. Scrivevo allora tutto quello che lei mi diceva
come un titolo e poi completavo. Perché gli angeli sono pura energia, e loro sono integri, noi abbiamo le ali
spezzate essendo qui sulla Terra e incatenati in qualche modo non delle Leggi universale valide per tutti, ma
purtroppo da quelle umane.

 
E' entrata la mia sorella non saprei dire perché, fa spesso questa. Dov'è sono io viene e lei, da una parte si
comporta esattamente come un bimbo quale appena impara a muoversi in società e sta copiando, da l'altra
parte io mi sento invasa:
non rispetta il mio spazio personale.


 I denti sono la forza vitale, servono sia per il nostro cibo quotidiano ma sono anche un simbolo di aggressività per
incutere paura se penso a un cane che per prima cosa quando si sente minacciato mostra i suoi denti con questa intenzione.
Allora erano due donne e a una di loro non erano incastrati perfettamente nel loro posto. Ad altra sì erano perfetti e la
bocca tutta bianca ha da fare con la verità e la purezza. Cosa vuol dire 60.000 euro, il raggio 6 metafisico?
Numerologico è il numero di un angelo protettivo. E quattro di 0? So che 0 è un numero e lui. Devo guardare a Kryon, era
un testo rispetto al suo valore. Sono passata una volta sopra questi testi, mi piacerebbe ricordarmili con più facilità
quando mi servono come adesso.

Sono contenta è un tempo magnifico e farò una bella passeggiata. Il signore in beige mi lo avevo ricordato ieri per il suo
consiglio impara inglese, è un sogno fatto anni fa.

Però stamattina fuori di avermi svegliata alle 7 la musica delle campane, avevo visto ancora un volta Venere in una forma
particolare e assai luminosa. E ho constatato che mi da dolore il posto per il terzo occhio, un giorno si aprirà. Visto che ha
cominciato Emanuele per primo, siamo lì in famiglia.

 Voglio partire di qui sono assai annoiata e stufa di questa situazione a quale non vedo nessuna uscita almeno adesso. Ho bisogno di soldi!

Una notizia di decesso, è morta la nonna di Lucia e guarda quando pensavo che mi aggiusto con le sigarette oops lei non
va. Però seguiamo ancora le carte di Giulia, vediamo se è questa quella notizia e poi arriverà e un viaggio. Onestamente
sento proprio bisogno di farlo, non sono uscita da molto tempo da questa piccola città.

Amore in cuore e soldi in tasca, cioè ricca e felice!

Adesso visto in quale stato di leguma vivono tanti anziani metto ancora un desiderio: di fare il passaggio in un altra
dimensione perfettamente sana fisico e psichico.
Sono passata a Corina, e sentivo poverina la sua paura di questa
anziana infelice adesso, infelice nella sua gioventù. Sono andata via abbastanza presto. Stamattina la signora si è ritrovata
con lei apposto della sua abituale badante ed è entrata in panica. Mia sorella uguale e hanno fatto un buon lavoro psichico
tutte due. E' la solitudine che la hanno portato a questa pazzia, nessuno gli apre la porta fuori di badante e i famigliari
nemmeno gli amici di una volta. Nessuno la cerca nemmeno al telefono, è vero che ha più di 80 anni ma comunque sono
e dei vicini là. Passera infatti Stella, la sua vicina sì ma per trovare Corina. Il suo figlio passa per lavoro due volte a
settimana e si ferma quando e quando da loro. Strana vita! Guardavo quanta ricchezza è solo qui, spero che sia e la felicità se non siamo solo alla metà del nostro cammino.

 Il mio sogno ... Troviamo qualche collegamento? Qualche spiegazione?

So di questo decesso da Oriana, in verità
mangiavo dei peperoni buonissimi preparati di lei per noi e giustamente ho pensato di dirle complimenti per la sua
disponibilità. Non so come uscirà Franco da questo suo affare, se fosse solo non sarebbero stati dei problemi ma ha
una famiglia di mantenere. Ieri sera verso 23 aveva telefonato Mauro per dire che la sua moglie, cognata di mia sorella, è andata fuori
arrabbiata e lui poverino non sapeva dov'è possa essere. Non gli bastano i soldi, lui ha un stipendio normale e sono e loro
tanti e lei per forza deve lavorare. Questo è un altro motivo a tanta infelicità che questa donna purtroppo ha accumulato.

Stamattina è stata e la luna nuova, teoricamente deve essere in congiunzione con il mio discendente in bilancia. Per cui
nella casa VII ha da fare con le relazioni di ogni tipo dai ci muoviamo in qualche modo di qui, mica sto lì a scrivere ogni
giorno posso farlo e altrove. Ho un desiderio di cambiamento pazzesco vediamo come riuscirò farlo questa volta, se
guardo indietro mai sono riuscita a farlo con calma e perfettamente organizzato. Pensa che mi sono rimasti i vestiti di
inverno in cantina di Tomaso e qui fa già un freddo ed è solo l'inizio. Adesso no so proprio a che cosa guardare sul
internet oramai ho mandato un numero immenso di Cv dappertutto visto che comunque non mi costa nulla.

 E al pranzo avevo capito ancora una volta che io sto perdendo il tempo qui, che mia sorella è immatura non ci sono dei
dubbi ma è una sua scelta. Il problema se possiamo dire così è che sono dei bimbi in mezzo e lei fa competizione con
tutti ed è innaturale. Sono andati tutti via alla festa e hanno lasciato disastro alle loro spalle, gli ho attenzionato che così
troveranno e così ho fatto. Loretta era contenta che don ha visto un cambiamento a lei, va bah per non sentirla in ogni
santo giorno urlando quando porta i bimbi a scuola siccome farebbe chissà che grande fatica sì questa si è risolto
quasi totalmente. Però è parziale. A tavola Riana, la più piccola, affermava che Drago sarebbe il figlio di Corina, Sofia con ragione ha detto:

- No, è di Laura.

Questa piccola insista nel suo errore e inizia a piangere. La madre interviene sì ma
attenzionando la Sofia di smettere a posto di dare l'informazione banale ma giusta alla sua figlia. Era come un
avvertimento e per me che non vuol imparare nulla. Preferisce a stare così, nella sua ignoranza sta bene. Non so come mai si è costruito una sua corazza assai rigida, ma è la sua vita. Si ritorna decisa di fare bagno per domani e non so se è questo il vero motivo or semplicemente non aveva voglia, ha capito che Emi lo aveva fatto già prima e ha chiuso il soggetto, le bimbe potevano stare e così. Stava a guardare a TV con Emi nella braccia, la casa rimasta esattamente così. Di solito in un matrimonio infelice la madre sviluppa un rapporto innaturale con i maschietti.
xMa a lei non riesce più ha salvaguardare le apparenze e alza il tono una cosa incredibile, quando c'è un motivo colpisce e i bimbi. E' una modalità di prepotenza normalmente, ma a lei non so la sento patologico. Fa delle cose incredibili per una persona della sua età e di più è madre di 3 figli.

  Emi è stato carino, oggi mi ha visto preparandomi le sigarette:

- Ti fanno male le mani?
- Sì. E' pesante, per questa gli fa tuo papa. E' un uomo e ha più forza nelle mani.

   Abbia sentito la discussione spiacevole per me con suo papa venerdì quando mi ha detto:

- Ti fanno male le mani... Perché non dici che non sei capace a farle?

In somma era veramente una risposta senza senso. Ma anche lui è un bimbo. E i veri bimbi quanto al caso or quanto lo
fanno con l'intenzione sentono le nostre discussioni qualunque loro siano. Poi:

- Sofia ama ridere.
- Sì. Sofia è una persona piena di gioia.
- Io mi scateno.
- Tu hai molta energia e hai bisogno di uno sfogo.
- Mio papa ha dei giorni quando ride, giorni quando è arrabbiato.
- Tutti c'è la abbiamo così.

 Lui voleva dirmi in realtà che non riesce ancora capirlo, metterlo lì da qualche parte nella sua mente in un modo chiaro. Intelligente... Ho fatto tutto quello che potevo per loro in quasi 6 mesi, non in 4 perché 2 sono andati via parlando dei
miei nipoti ecco il significato del mio sogno. In questi 4 mesi hanno ricevuto moltissimo da me ed io da loro, sono grata
per questo.


    

 

Lunedì, 19 ottobre

Ieri sera appena avevo finito di scrivere e mi trovo nella stanza con Emi, non sapeva cosa vuole. Si è messo su letto e si
è addormentato subitissimo, di conseguenza lo avevo portato nella sua stanza. Un altra diciamo così sorpresa è stata Riana
di fare pipi a letto e lei di solito non lo fa. Ma ieri sera la sua madre aveva l'impressione che non vuole andare a letto
bensì era già nella loro stanza e la aveva colpito. Quindi un motivo c'è. Miei nipoti... Qundo dicono che i bambini fanno pipi a letto a causa di uan madre autoritari a eprepotente hanno ragione, io vedo che sucecde porprio così.

Mia sorella stamattina mi aspettava per dirmi che se ne andrà in Val d'Aosta per qualche anno, quanto Van lavorerà là.

Corina, a quale adesso mi preparo per andare, sta bene ed è contenta finalmente del suo posto di lavoro.

Non ho trovato spiegazioni per il 0, so che ha un suo valore.

Ecco vediamo come funziona la sincronicità, Loretta aveva conosciuto 2 donne quale lavorano a Torino e parlerà con loro domani. Mi sono decisa, non ha senso di cercare altrove or un altra cosa, sarebbe anormale che io facessi la navetta Borgo - Torino, e né condivisone per affitto non voglio. Per cui farò ancora una volta la badante per un certo tempo, mi farò qualche soldino e poi vedrò. Tra altro Loretta ha visto in caffè un viaggio e un cane cioè un amico, e lo farò fra poco sento semplicemente il bisogno di uscire da questo cerchio. Vedrò con loro due, se non sarebbe un posto qui vicino per un mese, cominciando con 13 dicembre.
   
La stessa immagine del OZN. La forme ovala, visto che avevo letto, sto tranquilla. Sono quelli con quale io entro in
contato e vogliono aiutare la Terra, gli altri possano aver la forma rettangolare or triangolare e non sono cattivi ma sono
diversi. Chissà questo sarebbe il mio grande viaggio per quest anno. In verità si parlava di trascendenza e non che mi sposterò da un paese ad altro.

L'immagine stupenda però e più importante di tutte le altre: io sto dicendo qualcosa a orecchio di un uomo abbastanza giovane e lui sorride. E' stata ancora in caffè per cui un giorno sarà realtà. Se è simbolico è quello che sto dicendo sempre a mia sorella:

- Lui sa che ci divertiamo insieme.
- Sono ancora 73 giorni, sorella.
- Non fa niente, questo anno sarà.

   Pensa che qualche volta sto esagerando, ma io parlo molto serio.

  Qui funzionerà la sincronicità, mia sorella è venuta per forza in Italia per risolvere qualche cosa con i soldi in agosto e allora le abbia incontrate tutte
due. Ho avuto però bisogno di tanto tempo per capire che questa è io ho bisogno di soldi e voglio nello stesso tempo cambiare il posto e conoscere nuova gente. La mia curiosità è rimasta insaziabile, ma è la curiosità che mi ha portato verso l'esoterismo e a chiedermi se è di più rispetto a quello che altri affermano che sia.

    Non ho voglia di correggere bensì sarebbe tanto.

 Sofia si lamenta che ha dolore di testa, di solito questa è associata a poca autostima. Ma essendo più grande forse si sente un po' ignorata, se l'attenzione di tutti va verso i più piccoli. Penso che sia questo il vero motivo. E infatti almeno adesso Emi si è fatto male e giustamente la sua mamma era focalizzata verso di lui.

 La mia guida adesso ( quasi 23) e prima lo avevo visto prima di arrivare da Corina. Stavo lì sul ponte e mi chiedevo cosa
centro io qui in Borgo un 11 numerologico, io un 11 lo stesso e questo anno è un 11 e lui, finora 3 volte 11. Vado lì Corina esce per 15 minuti e guardo a tivu insieme alla signora, non ho guardato da molto tempo. Era un documentario
interessante Le lepre e il Sole leggenda americana, bello era che si parlava del Sole e i suoi cicli a ogni ... 11 anni! Mi
chiedevo se è questo il suo anno 11 or quando lo è, se siamo in sintonia lo è adesso. 11 anni fa è stata l'eclisse totale,
una meraviglia del universo. Che bellezza! E allora siamo un po dappertutto con i 11, illuminazione e rivelazione da ogni
parte. Potente energia! Forse anche mia guida è un 11, non so. Il pastore era un 9 come Loretta, io trovo loro più
dedicati all'umanità da quanto lo sarei io.

 


Martedì, 20 ottobre

Kryon  Speaks
 
 
Co-Creazione: scoprire il proprio contratto
 
 

Kryon, hai parlato della co-creazione, ma cosa significa esattamente?

 

"Co-Creazione", carissimi, è quel processo dove voi create la realtà della vostra vita, cioè scoprite il vostro attuale contratto.

 

Non sempre i contratti sono cose grandiose, sapete. Alcuni contratti sono semplicemente essere un magnifico Essere Umano
che cammina nella luce, allevando dei figli che cammineranno anch'essi nella luce. Che ne dite? Altri contratti riguardano
essere un guaritore silenzioso, uno che influenza gli altri Esseri Umani, e voi sapete di chi sto parlando perchè qualcuno è
dentro proprio in questo contratto.

 

* * *

estratto da: 

 

 
[Partnering with God - Libro 6 di Kryon]        


 
Eccoci con un bello messaggio di Kryon riguardo la co-creazione, interessante è che è stato mandato in 17 alle 20,31. E
appunto parla di cosa pensavo ed io, non importa poi se farò l'impiegata in uno stresso continuo e senza cuore importante
è che sto facendo già quello che posso e il resto è solo per la mia sopravvivenza e credo che in questi ultimi giorni o
rimesso davanti ai miei occhi il motore grazie a quale mando in giro senza senso i cv.

La solitudine è il mercato di lavoro occidentale,
ed è perfin troppa!

E' una meraviglia se il tivù resta intero fino me ne vado io di qui, bang!  bang! si sentiva ieri sera. Stavo leggendo i testi da Pleiadi
tramite Silvia Galimberti e hanno una immagine bellissima a ogni trasmissione. Pensavo che sarebbe meglio di trovare le
immagine giuste per ogni mio capitolo dopo tutto noi, i umani siamo struturalmenti sensibili alla vista. Non per questo
vado ogni giorno sul ponte, perché lì è un posto fantastico?

 Allevare i bambini per andare verso la luce or un guaritore silenzioso quale aiuta gli altri a scoprire la bellezza che è già
dentro di loro stessi. Penso che questo sto facendo adesso in modo consapevole, inconsapevolmente lo avevo fatto già
da tempo se non da sempre. Visto che la gente che incontravo non importava la loro età aveva fiducia in me, non
intenzionavo questo decisamente era naturale. Mi chiedevo infatti se i miei nipoti hanno il medio giusto per svilupparsi
pienamente, e sentivo Emi parlando in sogno:

- Il gioco...

Non ho capito il resto, per cui non so di cosa si trattava.

E pure i antichi cinesi avevano ragione ancora una volta:

quando un uomo si congiunge con una donna, il cielo e la terra si uniscono.

Peccato che sta tanto pesando sulle nostre spalle inutilmente e molto danegioso che siamo arrivati tramite un
atto impuro e non uno di puro amore. I genitori vivono con colpa la loro unione e si trasmette inconsciamente e ai figli.

Ho una sensazione strana di stanchezza, non so né io perché. Provo a partire di qui spero che capirò la direzione giusta.
Ho capito che sono creatore della mia realtà ma mi sfuggono tra le mani tante cose e questa non so davvero se è grande
realizzazione. Ho fiducia nei testi letti perché ho capito che il disegno più grande mi sfugge e qualcuno quale vive al di là
della nostra dimensione decisamente riesce a vedere meglio non solo le cose in quale inciampo, ma le conseguenze più
profonde del mio agire nel tempo e nello spazio.

Ho cercato Giulia a telefono non la ho trovata. Speriamo che non ha cambiato il numero di solito lo aveva aperto, vedrò domani.

Mia sorella sembra che non ha i numeri giusti da queste persone incontrate in estate. La coppia di anziani a quale siamo
andate un buon tempo fa ha telefonato solo così per ricordarci che non ci hanno dimenticato. Mio fratello Beppe ha
qualche piccola difficoltà con i soldi, mi auguravo che almeno lui potesse stare meglio. Trovo su internet qualcuno che
offre per una badante 600 euro, un altro che stava cercando una donna disposta a dare corso "a ogni sua richiesta
qualunque lei sia".
Questi soldi...

Internet resterà come una testimonianza di questa maledetta società costruita di noi stessi.

Allora in tutta questa pazzia vediamo come si può vivere con calma e con gioia. Io ero stufa a un certo punto di scrivere
sempre tante aberrazioni cosi dette umane. Se tutto l'occidente si assomiglia con Italia siamo completamenti persi è una
cosa incredibile di quanta avidità e quanta mancanza di rispetto nei confronti altrui possa esistere. I miei nipoti sono spesso
agitati, ma se sentono in etere i pensieri altrui è normale. Io ancora sto attenta a capire se davvero sono i miei or sono
ricetate dal etere. Bella sfida!

Oggi intorno alle 11 leggevo i testi abituali e mi sembrava che sento qualche suono particolare. Non so quando sono i
pipistrelli e quando no, decisamente sono uscita fuori però con una agitazione dentro di me. A quanto leggo e scrivo ogni
giorno e a quanto penso Dio con misericordia, ma sono forte sotto certi aspetti. E adesso sento un caldo ... Voglio
imparare a separare i suoni che sento.

Ma ieri sera è stata magnifica da un lato, avevo dimenticato che il silenzio totale non esista, perfino lui ha un suono
particolare e unico.
Chissà un giorno sentirò la musica delle sfere, questo è solo un inizio. Onestamente non so dove mi
porterà tutto questo ma vedremo insieme. E vero che ogni cammino è unico così come lo siamo e noi, però qualche punto
in comune credo che sia.





I - PERCORSO -II - DACCAPO -