Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


24 - Ego


Martedì, 2 novembre



 L'ego! Avevo dimenticato perché arriva il mio amico, per ricordarmi che non è necessario di alzarmi un monumento da sola, quanto tempo loro sanno chi sono  è abbastanza. Adesso so anch'io più or meno chi sono e non mi serve più nulla di tutto questo. E pure non riuscivo a capire perché ieri sera.

Invece adesso ho trovato un messaggio di Kryon dal suo libro Partnering with God e appunto era l'ego il
soggetto. Sembra che non solo Paola è riuscita a mettermi di fronte a questa caratteristica umana ma anche
padre Pio, lo avevo fatto a pezzi ieri sera con Loretta e Corina e di conseguenza la sua immagine mi
infastidiva prima di addormentarmi. Non è stato nessun sogno, ma più di questa?


Stamattina mi hanno mandato ancora un messaggio da Usafis, ho ancora un passo da afre con i soldi e poi Dio con misericordia ma
credo che questa sia il treno che aspettavo. Io non so dove posso andare però ... Seguiamo le tracce. Chiederò da Oriana or da Loretta dei soldi fino trovo una modalità di guadagnarli da sola. D'altra parte non vorrei perder questa opportunità chissà se è il
mio buono anno qualcosa bello uscirà finalmente e per me.

Divertente è stato di scoprire che il testo di Kryon era non so come mai scritto tre volte e pensavo che manca dal elenco la terza
persona verso quale ho agito con l'ego.

Appena avevo chiuso qui per guardare di più in frammenti dal libro e mi ha chiamato Oriana, gli ho detto quanti soldi ci vogliono
ma non ho chiesto. Lo farò. Mio angelo non diceva una parola si è alzata dalla sedia e ha messo un cercheto come dei occhiali.


La solitudine... Pensavo a questa e non mi ricordo più se in Arcangelo Michele si parlava delle metropoli e di come i
bimbi stano chiusi dentro 4 mura guardando dalla finestra la natura. Ed ecco arriva la mia guida con i suoi abiti neri. Io sono proprio
curiosa se un giorno vedrò questa persona faccia a faccia. Ma è anche vero che avevo scritto sin dal inizio che vorrei
dimostrare che non siamo mai soli e mai lo saremo.

 Una buona notizia per oggi nelle scuole della Unione Europea non ci saranno più ammessi i crocifissi. Come sono contenta che finalmente la mentalità del imperio romano sparirà.
Certamente Italia si ribella a questa decisione, ma non si ribella mai contro i testi bruti e duri verso gli stranieri da quale anch'io faccio parte.
Italia non si ribella per la decisione del sindaco di Verona ( lega nord),
quale ha messo dei ferri sulle panchine nei parchi, così che i cosi detti barboni, i senza tetto non potranno nemmeno là riposarsi in pace.
Italia non si ribella mai contro le ingiustizie, fatte con l'accordo di tutti dopotutto, ma si ribella sempre come lo ha fatto per 2000 anni per difendere le apparenze.
Ma secondo voi, siamo tutti stupidi?

 
Intorno alle 20 vedevo la luna facendo lo stesso movimento indietro e per buon tempo, non so secondo la fisica come si può spiegare. Adesso dopo le 22 vedo anche le stelle che si muovono, è strano se una volta era chiaro che sono le nuvole a muoversi adesso loro sono statiche e hai l'impressione che i corpi celesti sono in movimento.


Non so se ha legame con il gesto di Serena, ma Loretta si è ritornata dalla spesa con un paio di occhiali! Ed io pensavo che chiederò dei soldi da lei or da Oriana. Emi è riuscito oggi a farmi arrabbiare due volte, con tali genitori mal educati tale figlio è giusto. Infatti avevo mangiato una tona di aglio e Corina non lo sentiva sì ma lei è rispettosa e
mantiene uno spazio decente quando parla con qualcuno. Loretta invece viene semplicemente vicino a me, mi fa pensare
che così fa dappertutto, è invadente e anche se la dico da quando sono venuta qui lei ha l'impressione che mi infastidisce e
continua a farla. Non vuole capire che i altri la lasciano nella sua pazzia e se ne vanno sulla loro strada. Né aspetto dei
miracoli sin da piccola era così e così resterà per il resto della sua vita è tutta apparenza non capisce nulla. E' anche vero
che mi sta da giorni in testa per dirgli che so cosa ha fatto tanti anni fa con la mia lettera che io aspettavo e lei insieme a
Oriana si divertivano facendo le furbe. Brutta cosa! E sono qui da 6 messi e aspetto che dicesse qualcosa almeno per
chiedere scusa ma niente, vuol dire che la sua mente è assai pine di afre questo tipo di cose che non ha tempo di
chiedersi non tanto se è giusto or no, ma almeno perché lo fa.

Oggi è stato il compleanno di Valter, mio fratello più piccolo e tutte due mi lo hanno ricordato perché sanno che ho finito
ogni tipo di rapporto da anni. Lo voglio bene sì ma lontano di me. Le sorelle sanno già, un giorno né loro avranno più notizie
di me.

 

Kryon  Speaks

 

L'Ego

 















Tutti gli Umani hanno l'ego, e per quelli di noi che non hanno mai sperimentato la dualità è uno dei più grandi misteri.

Non fraintendete, l'ego è l'antitesi dell'amore e molti di voi lo sanno.

E' l'equilibrio tra ego e amore ad essere il punto cruciale. Tutti gli attributi della polarità sono appropriati, vi sono stati dati nell'amore e sono impressi nella vostra stessa biologia. Ciò che fate con essi è davvero onorato. L'ego stemperato con l'amore diventa appropriato. E' nella sua forma incontrollata e grossolana che diventa nemico dell'amore. Pensateci.

Non è strano che un veleno diventa un elemento di guarigione quando si aggiunge l'amore?

 

Lo stesso vale per l'ego.

 

 

* * *

estratto da:

[Partnering with God - Libro 6 di Kryon] 

 

 

  

 


 

 

 


 



Mercoledì, 4 novembre


Il terzo momento di ego se possiamo nominarlo così è stato di mettere in dubbio l'esistenza di arcangelo Gabriele e mi chiedevo s enon si fa uan grande confuzione tar Michele e Gabriele, cioè di essitere solo il sceondo. Visto che tutti gli angeli garndi or picocli che kloro siano hanno il loro canalisatore non mi speigavo come m ai Gabile eistente nei libri antichi nè oggi ha il suo canale umano. E oggi la mattian ho cercato sul internte e almno finora lo trovato in Tobias
doev fa un tipo di incontro tar diverse energie e così quelli presentoi sono ricgisssimi snetono smpelicemente il loro tipo di energia. che bello! Allora lui/lei è con la tromba, per la chiamata verso Dio, verso noi stessi.

Mi ritorno da Bibbi e trovo la piccolo chiesa ancora uan volta aperta puodrsì che lo è ogni mattina. In quello
quadro bello e interssante èp un nagelo musicista non con la tromba che da l'impressioen di mscolinità ma piàù
feminile dal punto di vsita del artsita gli ha emsslo  nelle mani la mandolina. Come sentivo io il Corano non era tutto dettato di uan sola energia, erano dievrse. Ma sì uan di loro era incantevole con al sua delidatezza, puodarsì che sia statto Gabriele in quelle sure.

   "Noi abbiamo fatto scendere su di te il libro con la verità".

So che in Corano colpisce per un occidenattle monoteista la
parola NOI, e sttamatttian lo stesso trovo un tetso più vecchio da marzo 2004 mi sembra di AA Michele in quale appunto utiliza la stessa paroal in suo messaggio: NOI. Bensì kryon avev detto che Michel è in relatà l'energia feminile. Allora è AA Michele l'energia piacevole esistente in Corano? Eccomi!
Mi imbatto in angeli e arcangeli e le lroo bellissime energie chiedendomi quale di loro entrava in contatto con l'umanità tarmite un uamno di adesso or da tanto tempo fa. E' divretnte il mio viaggio tar i mondi questa è uan parte e mi piace in relatà moltissimo, non passa un giorno senza
legger qualcosa trasmesso di loro or senza paralre al mio modo con uno di loro. E' bellissimo!

    L'altro lato della mai vita è in materia, lo sostentamto del mio corpo fisico in vita e coem ho vsito ci vuole tanto. Già
avveo telefoanto ail apdrone di casa di Giulia ma lui con ragioen ha finito subito cioè aprelrà con lei quando saperà
qualcosa di casa per cui non sonoi risuciat a esprimermi rapidamnet che stavo cercando e lavoro nello stesso tempo con
la casa. Poi ho telefoanto e a giulia per direl chiramnet cosa volgio e se snetirà qualcosa in gior per dirmi. la vera sfida
per me lo è la sopravvivenza è strano ma io così lo sento. Lei ritornerà a Torino a fine di novembre puodarsì che ha
sostituito qualcuno, e poi se ne va in Romania. Ma almneo ha vsito Modena e ha fatto un bel viaggio.

Mi ritorno qui e provo a rsiolevre con il apgamnto per usafis, però non so enmeno anche s emetto dei soldi se è valida quella che ho. Poi
mi inscrivo per al stessa cosa e siuul sito ufficiel del governo americano e oopos anche qui si voglipono dei soldi e la
carta di cerdito. Siamo lì, parlo con cielo ma la mia vita si sviluppa qui. Sono da 6 mesi qui e a livello materiale non ho fatto proprio nulla. Con tanti pensieri non sempre belli e calmi mi mangia la testa una cosa pazzesca, puodarsi sono peina di forfora di solito così si manifesta.

Non ho più nì passienza nel parlare con mia soerlla hai l'imperssioen che guradiamo in direzzioni
diverse e anche veri che noi come persoen simo molto diverse e i notri percorsi di vita non hanno molto in comune.

Farò uan paseggiat con calma. Stamttian ero tutta in vitez,a sto lì a sostituire Corina, poi fuori di tutto che ho scritto già
vado e per perndre le bimbe sono arrivata in ritardo e mi spaice dovevo esser più attenta tutti mangiavano e Riana stava lì
da sola e guardava non capsico perche non al emttono in un latra sale per aspetare. E' vero che è sttao ilmio erroer
ma coem pioi mangaire così dav anti a lei imperturbabile? E' uan bimba di 4 anni maledizioen! non sapevo quanto al mai
furio deve nadare verso di me per nona ver calcolato bene il tempo per salavarla da una cosa del genere e quanto verso
di loro per la mancanza diu buon sneso. Non so puodarsì che hanno amngiato più presto altriemnti non mi spiego mi è
sucecso ancora volta il ritardo ma non erano ancora tutti a tavola.

   A tivù a Corina era coem mi aspetvo soggto di dibatito il crocefisso quale deve sparire dalle scuole. Erano invitati la destra con la
nipote di Mussolini e la sinsitra  con il ministro Ferero, è un valdese e mi sono incontarta con lui queando era msinitro sulla montagna,
poi una volta in tempio a Pinolo. E' inteligente e sono sicura che è riuscito da apprire più menti con il suo intervento.
A Loretta comnque piaceva l'ultimo, senza aver parlato di lui. Poi noi sicuramnte non siamo fan di destra, di Mussolini.

  Io non so s eho scvritto già in qulch epagina ma c'è un po di tempo da quando mi chiedo se le carcere sono davvero
gisute e servono realmente alla nsotra società? Se la nostra paura della povertà non ci spinge spesso toppo in basso. E
infatti si paralva di due foerstieri persi ialle 5 del amttino ribando cavolfiori in un totale di 1,50 euro e per questa choiusi.
l adomnda economicamnte per 1,50 quanto spenderà lo stto italiano nel mantenerli là? l adomnda iuamna sarebeb spno
davvreo un periocollo per la soc ietà questo affamati? Quanti di voi avete passato la vera fame? Io sì è uan cosa
incredibile e dceisamnte non staI paendsando affto nè a un dio qaule averà emsso tale divietpo davati ai poveri e tanto
dimeno che andari in carcere or cose del genere. la fame è la fame e solo chi la passato veramente sa cosa vuol dire. Dopo
tutto ho vissuto tantissime esperienze dure anche per poter capire quando qualcuno agisce in un modo e non in un altro, cosa può
essere gisuto e cosa no. Decisamnte dal mio punto di vsita l'ideea di pecato è spatit aper fortuan da m9olto tempo.
provo pià  acapier qaule motivo mette in muvimnto il nsotro aggire e constato che il divetrimnto nel fare male altrui mi
infastidsce davvero, del resto Universo lo sa.

   ma se puer ho letto Tobias kryon pralva e lui di qulli 144.000 persoen al inizio di aver sentito la chiamta di Gabriele,
Dio è la mia forza, poi altre 144.000 e così via in relatà mi da un 9 e poi ter livelli di 0. Mi dievrtivo oggi che Gibran era
un 9, padre Pio e lui, il apstoer lo è e lo è anche Loretta non mi aspeto da il etrso che dievnatsse uan santo a quale si
va a inginonchiare è un valdese e questa cooorta dei santi non le è affine. non so come andrà in futuro il percorso di Loretta, questa si vedrà.

Comunque non mi paice tanto questo tittolo della pagina l'ego, lo trovo assai ferddo e negativo. Vedrò se mi passerà in testa un altra cosa.

Prima di ucisre stavo gurdando se era qualcosa in 11 agostro perche a Corina prima di parletr con il signore di Torino, stavo cercando un folgio e ho vsito che loro prendono da uan aggenda e appunto erani arrivate a 11 agosto e llo preso io. Poi a lei avevo scritto i 9 che finora ho incontarto. In quel giorno è stato un sogno strano e la mia conclusioen
sostenuta da molti altri fuori di me non c'è nessun altro dio. Tutto è dentro. E' di lì che prende via il processo di
trasforamzione e di ascesa. Utiliso la sceobda paroal non tanto convinta, perche ha l'odore religioso e non mi piace:
troverò un altra.

Riana è qui. Ieri sera non ha preso il secondo suco fino non ha fatto la sua madre e per me. Oggi mi faceva un disegno, non sono
stata io attenta a questo cambaimnto di attitudien ma la sua madre. Io resto alla convinzioane che si è cambaita mia soerlla, e non la
piccola Riana.


   Ed ecco ho trovato il titolo giusto a quasi le 19: L'Arcobaleno. Mi stava proprio in testa di trovare una parola più bella
quale possa espriemre in tottalità la nsotra propria e vera natura, quella di pura luce. Qaundo avevo messo l'iammgine
sulla prima pagian pensavo a Kryon e semplicemnte alla luce. Adesso so che siamo noi, ognuno di noi il ponte tra ciello e
la terra.

  Tutto si ritorna da noi! Tante volte avveo detto parole belle a Riana che lei oggi pomeriggio mi ha riempito con esse.

Loretta mi ha cheisto prima di entarre in casa se ho ricevuto qualche telefoanta perche il signore di qui aveva lasciato il mio numero a
uan famigalia, speriamo che questi sono più sani mentalemnte. Mi farò qualche soldino e poi me ne andrò da qualche altra parte della
terra.

   Prima di ucsier ho vsito Irene, ha dei belissimi occhi azzuri. E mi sono arrabiata con Loretta perche utilisava uan
aprola rumena quale per fortuan nella vostra lingia non lo è uan cosa di poco bella or leggermente bella rispetto a Irene. Poi ho capito
così pensa di sè stessa e così utilisa e in giro qaundo paral di qualche latra donna che sia piccola or anziana poco importa
questa è la sua misura personale. E siccome perdessi qualche cosa di personale se utilisa verso un altro uan paroal più grande di
quanto utilisa per lei. Tra altro mi sono arrabaitta e che ha mandato i bimbi al catechismo:

- Come mai? Hai anche pagato per questa.
- Ma sai con il prete qui vicino...

Allora questa donna non maturerà mai, non ha l apropria stabilità se paral con me soleva polvere la religione cattolica crsitaina che lei sia, ma adesso come poteva farla se tutti vanno. Questa è la mentalità di gregge e di solito chi lo ha è
uan persoan molto debole incapace di utilisare la propria testa e peggio incapabile nel sostenre le propei idee e la propria
responsabilità. Sì può essere anche dievrtente solo che i miei nipoti nè loro non capirano nulla da uan tale comporatamnto
flutuante. E se per el mei sorelle dopo anni coem anche per me è stato assai dificie e lor è ancora per rinunciare lala
emntalità di gregge perche metter nella testa dei bimbi tale iinsegnamnmto per afre e loro a lro torno al stessa fatica?
A me sembra che is paral di egoismo, normalmnte un genitore deve e può lascuare i figli di vivere nel modo migliore.
tale persone ci hanno smepre deciso per fortuan parzialmnte il destino. Trovate giusto? la nostre ali vengono spezzate di
queste persone qaule ci aiutano nel formarci il corpo fisico e nel sossterci nei primi anni di vita ma sceondo me stano
troppo spesso esagerando con al loro autorità e l'immaturità nel farla consapevolemnte. Sraà una nuova terra quando
ognuno di noi cambierà!

    Penso che mi avicino di qualche riva, ho capito anch'io quanto sto qui scrivo ogni giorno qualcosa. Proverò a risolvere
con la carta di credito spetro he si avalida quale che è se non farò altra.

Sarei stta pià contenta s evarei vsito alla mi soerlla il deisderio di diofndre la fiducia nei suoi figli ma se lei non lo ha da
dove possa farla? Sarei sta contentissiam di veder che gli sta educando a ripsetre loro stessi e le proene con quale
entrano ibn conatto in societò e non di vedrela dievrstendosi quando fanno dei interssanri trispondendo così per mosttrre
un stupido orgoglio ma se lei così fa da dove dievrsmante? Addirtuar sarei stta contenta di iamparali a essere più ordinati.

  Dalia poverina non è più venita di qui la su amadre ammalata psichico e priofondamnet infel.lice pesno che era
indiosa che la sua filgia si muveva con libertà e leggerzza in questa terra starniera e lai fa di ttuo per dicghiarrala fuori
testa, ma chi tra loro due lo è? trovate uan attotidiemn enormlae di uan madre a poratre al sua figlai a uan comissioen
pe espertisa psicologica e quando lro hanno detto che ha l'ahndicapi di 50% e per le essenzioni cioè per un vantaggio
amterial esi voelva 65% è stata rovinata sentendosi tarta ingiustamnet lei e nobn al sua figlia. L asu afiglai abbandonata
sina dalal anscita perch ela su amadre non al voleva ha una grande forza ma non so davvero quanto riuscirà a mentenersi
su questa linea con quella pazza donna. Qaunto è davvero il benne dei nsotri figli e quanto l'ego dei nsotri genitori?
avevo appasato ed io a mio tempo le mi sfide con i genitori e ho aftto uan fatica ibcredibile per liberandomi di tutto e di
avvicianrmi di loro a livello di anima. Se per loro erano più imporatnte lel tradizioeni e le apparenza io come essere uamno
che valore ho? Onestamnet non mi aspetva che durasse anni inetri con me coem non mi apsetvo con le mie sorrela quale
sì hanno il benficio immenso di vivre in un mondo più libero e molto parto ripsettio aai nostri genitori e pure non è Dio
a lavorare lentamente siamo noi troppo leggati di certe convinzioni e non vogliamo abbandonarle.

   Non è giusto sì, vedrò quando sarò la madre se le sfide che troverò davati a me risuciràò gestirel in modo migliore
verso il bene di tutti. Io sono esoterica è vero, ma l'evoluzione ci elleva semper verso altri livelli di consapevoelzza per cui
chissà con qualche idde geniale e innovative perfino per me potrà scendere sulla terra il mio figlio. E di più io sneto che
ho anocra di lavoro con me, sono arrivta alla conlusioen che in realtà non esiste riposo in universo, ognuno sta facendo
qualcosa. Chi era Issaia con Dio non si ferma mai, or non si affatica mai?  Aveva proprio raggione, lui lo sapeva.

 Personalmente sono cuirosa cosa sucedderà in 11 novembre 2009, un triplo 11 come data mettiamo e il mio 11 e
aabbimo 4 e mettoa nche kryon e abbimo un bello 5 di 11 insieme questa a livello personale.
Normlamnte è cambiamnto e vsito da quante parte vediamo insieme cosa sucederà. A livello general edi uamnità
vedremo e questa vsito che tutti paralno come di una datta importante per la nostra evoliuzione di angeli nnel veste di
carne.

   Mia sorella è andata dal dottore per lgi eterni parasiti, anche questi sembra che dal estate non sono pià andati via. Ma
alemno oggi si chiedeva elei se non sono carenti al capitolo igiene, io non la perodno mai gli hpo detto smepre che
l'igiena moarel va mano mano in mano ocn l'igiena fisica. Passerà anche questa un giorno se sarà la volontà.

  Il gioco! Dapertutto scrive che prendiamo troppo in serio non la vita in sè, ma la nostra coltura. Riana aveva visto due addolescenti agresivvi:

- Giocano.
- Non. Non giocano.

 Dal suo punto di vista sì loro giocavano, dal mio punto di vsita litigavano. Più tardì vedo e la nostra suora che aveva lo stesso ateggiamento con un adolescente. Ho capito che non dobbiamo
prendere troppo in serio l'essistenza ma in un gioco tutte due parte si divertono quanto tempo uno soffre quello
decisamnte non ègioco ma l'ego umano, la prepotenza sopra un altro. D'altronde anche lei è terrorisata in casa per cui
no ha idee chiare di cosa vuol dire un vero gioco.

 Le luci in uan forma particolare, le vedevo sneza chiudere i occhi andavano verso grigio rosso, poi sono dievnute blu 5-6. Una
forma stran proprio un tipo di F rovesciato ma molto lino. Con gli occhi chiusi si mantevano la forma e poi siccome erano
nel centro di cerchi nerri e cambiavano la forma. Vi dico la verità seguendoel con gli occhi chiusi in questi cerchi picocli
nerri attacati uno del altro, mi davano una strana sensazioen non so se di paura ma di inquetudine sicuramente. Non
cerdo che è il colore colpevole dello stato strano, avevo l'impressione che mi perdo in questo spazio.

Vero che avveo detto che ho ancora di
lavoro? Sono un esmepio vivo per tutti voi, ma non faccio finta di ninete tutto passo per prima mvolta adesso. Mi
auguro che un giorno qualcuno troverà in tutto questo msichio un piccolo aiuto, una speigazioen per cosa sta vivendo
e così non avrà paura e passerà tuttto con più facilità e leggerezza. Era questa la mia inetziserone sin dal inizio ma
onestamnet non sapevo a cosa servirò e coem vi potrò aiutare un giorno.

Ma prima di questa mi spiace ma sono stata ancora una volta forse dura con Loretta ma non so quale mettodo utilisare se no diretto. Abbiamo perso tutti un sciropo forte per i parasiti e ho detto:

- Dov'è non è la igiena fisica non è nè la igiena morale.
E poi anche il mio etreno scehrzo:
- Dio portami via di qui!
- Ti poretrà, ti porterà fino a fine d'anno.
- non si sa dove ma mi porterà.
- Porta anch eme!
- No. Lei ha 3 bimbi e sono la sua responsabilità.

 Era un po pensosa, ho compassione per lei in realtà ma succede che non so un altro mettodo. Poi gli avevo detto la
rimsrrac di ieri ebnsì aiutasse meglio se diecvo direttamnet a Paola, era visibile il ca,bvaimnt nei bimbi erano più belli sin
da mattina. Aiuta sì un cambiamento non so se a tutti, ma a molti di noi sicuramente sì.

    Guardavo al luan con al su aluce stupenda e vedo assai vicino e delicato il volto di Daniele, stiamo giocando eh so
che anche lui abbia vsito il mio volto. mandavo un bello pensiero spero che ha snetito il calore e la delicatezza. Questa è
sucecso prim delle nsotre luci particolare. Questi sono gli piccoli evventi prima delle luce.

    Se questa parola in se stessa avessi una forte energia io la avevo portata dapertutto e siate sicuri che non è stata
detta una sola volta al giorno. Infatti mi divertivo che anche quando cucinavo a il evcchio posto di lavoro pergavo che
sia tutto bene e di essere contento di quello che sto facendo per cui, anche con il mio aiuto, in Italia non è solo il dio Denaro.

  Questa volta chiudo con il sogno di Loretta:

" Guardavo a un incontro politico doev erano solo donne vestite in blu, inclusa la ex moglie di Sarkotzi."

    Il mondo politico è maschile e il colore blu anche lui lo è. Non so che cosa centra la ex moglie del presidente francese.
E' vero che lei seguiva a tivù tutta la vicenda a suo tempo, si è sposato con una italiana capricorno l'anno scorso quando
appunto doevva essere magnifico e per me. Onestamnte nè questo mi smebra di essere perfetto. Ma so cosa voglio?!

 

   Giovedì, 5 novembre


    Compleanno di Mari, qui è con Irene e l'avevo intitolato la gioia.

Ha un sorriso stupendo!


  



Non c'è acqua! Stavo perparando al cucina per lavarla, la lavatrive e la lavastoviglie erano e loro in funzione, puodarsì che è a causa dei alvori giù ma è fastidioso lo stesso.

Sì devo troavre uan latra soluzioen per pagare or chiedo da Oriana di permetermi a utilisare al loro carta in speranza che non mi metterano al index come rubata
, or mi prendo tempo per farmi uan carta quella che ho
non è valida.


Voglio partire altrove. Ho una sensazioen di stanchezza incerdibile, non so come mai.

 Prima di entare a Corina stamattina guatrdo l'orologio e vedo 10,10 è assai spesso che gli vedo non so proprio se devo pernderle in serio. A tivù, perche là funziona tutto il giorno, davano la notizia che Ku Klux Klan italiano ha addiritura sito ufficiale. Come mai?! Mi aspetavo di andare oltre tutta questa ignoranza essistente qui.

  Corina ha comperato 2 libri, una è Poesia di amore e l'altra Schopenauer. L'ultimo apprendolo lei al caso nella mia presenza trova il capitolo dedicato a ... l'invidia. Interessante!

   Sono stufa! Sono assai stufa di tutto. Sono cosciente che mi sto construendo da sola la mia relatà ma sono proprio
annoiata di quello che riesco fare. Il suicidio resta la mia uscita totale da questo mondo, una partenza definitiva e irrevocabile.


Si non posso lamnetarmi di ego la foto e il acceno che sia il complenao di Mari lo ho fatto solo ieri 9 aprile. Mi chiedevo
come posso mettere la sua foto qui, proprio a questa  pagina. Ma ragazzi si paral dle mio ego non del suo. Del retso in quello
giorno ero tutta centrata su me stessa. Non la vevo più teelfonata, un giorno prima gli abbiamo fatto già gli auguri.

   Superba lo stesso avveo messo un bellissimo titolo L'arcobaleno, evitando l'ego. Adesso... lo affrontiamo!!!!

  






I - PERCORSO -II - DACCAPO -