Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


33 - Channeling






















Giovedì, 3 dicembre


   
Il channeling! La canalizzazione è la nostra metà, la fusione completa con intelligenza  cosmica. 11,11 mostrava
lì'orologio venendo da fuori per iniziare questo capitolo. Avevo letto già il testo di telepatia cosmica di Arcangelo
Michele e Loretta come mai prima stava al computer, in verità mi infastidiva però mi mancava il spunto ed era
bisogno di tempo per capire. A me sembra che oramai ho scritto tutto e i titoli dei capitoli vengono alla galla senza
mai pensare prima in modo chiaro a questa. Di Michele leggevo ed ieri sera e mi chiedevo se era lui quella
stupenda energia bianca vista due volte. Forse sì!

 

E' un lungo camino in questa esistenza terrestre consapevolmente dura anni, ma hanno ragione è un tempo incommensurabile da
quando siamo discesi in materia dimenticando la nostra essenza divina e il nostro proprio potere. Chissà forse questo anno riuscirò
qualcosa di più a proposito di questo. Ma infatti sto spesso a pensare con chi di loro sono entrato in contatto e da quando, provo a
sentire la loro firma energetica. Provo a immaginarmi come sia la Terra e il cosmo da punto di vista energetico non solo
materiale. La creatività in innumerevoli forme è il nostro legame con lo Spirito.

Come mi chiedo e oggi cosa or chi è il mio angelo custode, lo lscaivo perdere ma sempre Michele parla dei nostri angeli custodi e
delle nostre guide, sì Kryon ha ragione è un sistema bellissimo quale purtroppo ci sfugge nella nostra limitata dimensione.

Facevo la doccia e al imprevisto mi sono ricordata di Trivero, cambierò la direzione ormai questa città è stata camminata fino a nausea.
Quando esco vedo che mi avevo cercato al telefono Michela per incontrarci domenica a Bibbi per il nostro futuro cambiamento. Se
fermavo i pensieri in quello momento avrei capito che mi sta telefonando. E' il silenzio esteriore, io preferisco la natura per questa,
ma lo è il silenzio interiore senza pensieri se vogliamo sentire le loro energie e i loro pensieri non i nostri.
 
Come una curiosità al caso, pur non esistendo ma quando non riusciamo capire la modalità di avvenire le cose nella nostra vita sì
utilisiamo questa espressione, ma al caso non esiste. Mi trovo che leggevo ieri del raggio 6 sotto quale fosse Gesù, ancora non sono
convita della sua esistenza, e il suo aiuto Arcangelo Uriel. 33 fa 6 ed è il raggio della compassione, la parte femminile di noi stessi.

     Sono una bella squadra, perfino questa espressione è in Michele.

Stasera è questo incontro di radionica ed è anche qui vicino a me. E' un semplice incontro e faccio una guerra dentro e fuori
di me pro e contro non al concetto ma alla mia andata là.


 Non sono pure andata. Penso che sia lo strumento, di qaule parlava già e Kryon, che sta annalisando il campo energetico. Visto
che abbimo già per i polmoni da buon tempo, deve essere qualcosa più moderno e performante per vedere l'energia e non l'organo
solido. Non contesto che sia un passo avanti e migliore dei precedenti apparati, tuttavia mi auguro che un giorno l'essere umano
utiliserà pienamente il suo potere per conoscersi e guarirsi dove e quando  è necessario. Se ci sono da sempre dei chiaroveggenti, dei
pranoterapeuti, persone quale leggendo l'aura ti stano già dicendo di cosa si tratta perché non utilizzare questi doni naturali senza
affidarci ancora e ancora solo alla tecnologia?! La mente umana è potente, perché non utilizzarla diversamente?

E si è rotto il barattolo con insalata di mare. Era preso di Bibbi perché mi piaceva, poi non so non piaceva a lei e lo avevo dato a
T due giorni fa. Lei lo ha dimenticato in macchina e finalmente stasera è andata per prenderlo ma è perso. T è decisamente con
la testa in nuvole, manca l'attenzione, ma il comportamento di Bibbi lascia a desiderare. Potevo portarlo comunque io, sicuramente
non era dimenticato da nessuna parte, ma se lo ha dato in idea di non vedermi qualcuno uscendo di là con un sacchetto allora meglio
che è successo così. Non vuol capire che non si fanno le cose di nascosto verso gli altri. E' infatti è il suo pensiero che da questa
pesantezza a ogni suo gesto di donare anche piccole cose.

Prima del pranzo mi sono arrabbiata con T, io andavo per portare i bimbi da scuola a pranzo per risparmio. Lei si trova che non ha
la pasta in casa e solo ieri avevo detto che la sua cognata e una madre denaturata di non saper che non ha il pane in casa per il
pranzo. Loro sono le padrone di casa e le madre mi avrebbe piaciuto di vederle più implicate nel organizzarsi con la propria casa e la
propria vita, e poi è anche l'attenzione verso i propri figli. Comunque mi sembra che inizio ad arrabbiarmi con troppa facilità, però mi
da proprio l'impressione che non sia presente.


    

Venerdì, 4 dicembre

   E' appena primo giorno dopo al luna piena e si sta vedendo diminuita nella sua forma.

 Abbiamo 20,10 e come avete visto ho già visto al luna e ho parlato ancora con questo giovane Marco or quale sia il suo nome. L'età
non è un problema, vediamo adesso se lo è la mia nazionalità.

Oggi come ieri stavo cercando un senso e una spiegazione logica per il gruppo. Va bah trovo un po dappertutto nelle mie letture
parlandosi se non di una persona come anima compagna or fiamma gemella con quale insieme possiamo fare delle grande cose e
sperimentare una diversa espressione di vita e un gruppo quale amplifica il potere e la luce. Questo anno solo di potere avevo parlato,
l'amore non c'è perche comunque è una e la stessa cosa ma anche perche questa parola tanto erroneamente utilizzata non mi sta
dicendo proprio nulla a livello più profondo. Io pensavo che la individualità e in qualche modo la solitudine sia uno stato di evoluzione ma ho confuso le cose sembra. La solitudine si sente più che mai nella nostra civiltà in quale i rapporti e le relazioni reale umane sono sparite. Ma comunque se capisco che siamo tutti collegati tra di noi a livello materiale, sembra che non riesco a sentire a livello
energetico cosa vuol dire un raporto vero umano.

Invece a Bibbi ho imparato altre cose guardando il tivù, dopo tutto si può imparare tantissimo e attraverso questo potente e esteso mezzo di comunicazione. Prima guardando poco da cosa subiscano gli animali non per il nostro divertimento ma per la nostra avidità
il reporter si chiedeva se non è troppo non rispettando anche i loro sentimenti ma se noi non rispettiamo quelle del Uomo,
figuariamoci con gli animali. Invece capisco che non è il pezzo di carne quale arriva nel nostro piatto a essere dannoso ma tutti i
sentimenti nocive umane intorno a essa e decisamente la sofferenza immensa subita senza minima considerazione da parte nostra 
degli animali che la rendono pesante per il nostro corpo. Mi sa che ricomincerò a lascaire ancora una volta la carne, e infatti il
cambiamento in quelli 2-3 messi al anno sì si sente.

Il secondo è stato intorno alle generazione intere toccate e rovinate della guerra in Vietnam. Come una giustizia divina hanno subito i
danni e i soldati americani implicati, ma questa non rende la vita e la salute a nessuna parte beligerante. Sono tutti dei perdenti, ma i
danni sono una cosa incredibile! La lezione che ho imparato oggi è che non esisteva odio contro gli americani per tutto questo. La
sfida: è stato riconosciuto di aver distrutto l'ambiente di là, ma non l'essere umano sicome l'ultimo viveva al di sopra di tutto e non in
sintonia con la sua terra. Comunque io per piccolissime cose quando mi arabbio dico che odio Italia e che può sparrire letteralmente
dalla superficia della terra, pensa se ci fosse una guerra cosa farrei!

Poi andando al tabaccaio vedo che adesso la loro società si è ofessa di tanto controlo e di trovare il capro espiatorio nelle sigarette. E
qui è implicata una pianta, non escludo che anche qui si fanno dei affari perche tutto, assolutamente tutto nella nostra civiltà si muove
intorno al denaro.

 Non so come mai io sono andata un po prima da Bibbi pomeriggio e arriva il suo dattore di lavoro con la sua fidanzata tuttofare, lei
portava le valigie lui era indietro con le mani in tasca. Mai ho soportato una immagine del genere. E non succede perche è lei giovane,
ugualmente era anche a una famiglia di medici e tra loro erano solo 3-4 anni di difernza, ma lei si occupava e portava tutto. Lui il
cappelo e le mani in tasca! Mio Dio ci rivoltiamo perche noi come badante non siamo tratate corretamente ma non si parla di noi or
del nostro lavoro è solo una illusione, la società è construita così e sembra che va avanti nello stesso modo, non importa l'età delle
donne.

Non riesco capire perche mi sono alzzata ancora una volta con la velocità della luce per partire, gli saluto e via verso la porta.
E si chiedono e loro perche me ne vado così. Invece andando nella mia paseggaita abituale
per terra era un pezzo di legno e scriveva
garnde e bello solo
FILOSOFO.

   In somma sento il bisogno di feramrmi per un tempo con il computer. Ho letto tantissimo, ho scritto moltissimo però voglio
fermarmi per un tempo e poi vedrò se resterà così or la prenderò da capo in un altra forma più breve.




     Sabato, 5 dicembre















"
Una pentola di terracotta marrone lucido fuori e gialo scuro dentro, vedo solo un pezzo. Un altra simile è alla sinistra sicomme arivasse qui. Si parla di troneggiare...."

Bello... Adesso questo termine vuol dire dominare nel senso negativo della parola cioè sugli altri or solo di dominare se stessi?
Guarderemo in dizionario.

Comunque ero ancoar arrabitaa, questa vuol dier che non riesco dominare le mie emozioni, avveo trovato un testo da 2004 di Michele
e quando ho svito e lì, essatamente la stessa cosa essitente in Bibbia con il sostituire per il regno siccome anche qui per prender posto deve per forza ammazare l'altro e troavre
una modalità di allontranarlo. Allora ci stupiamo per la nostra società competittiva, se tali cosidetti insegnamenti arrivano da noi
atraverso la canalisazioen e di più da Michele no da un sconosciuto.

Non mi è chiaro con questi testi e non sono sicura che sono io troppo nervosa. Se leggo tale afferamzioni qui vedo sotto i mie occhi
cosa vuol dire un raporto disfunczioanle e quale sono i dani per i baimbi di oggi, gli adulti di domani. Non è prima volta quando una
lettura di questo tipo mi lascia una sensazione strana di cambiare un padrone cioè la mentalità del mondo con un altro quella cosidetta
venuta dallo spirito. E in questo caso che grande affare abbiamo fatto? Siamo delle bambole nelle mani quando di uno e quando di un
altro!

E infatti ieri è stata una giornata andata, dal matttino fino appunto alla sera, sullo stesso tono. Prima i bimbi con il loro pianto
quotidiano e mia sorella con il suo infantilismo nel dominargli.

 Poi vado da Bibbi e la sua anziana ha cambiato il discorso se pure nessuno la prende più i serio con la sua cosidetta malattia gli sta
minaciando con la morte. Speriamo che non utilisa questa soltanto per controlare però si sta addatando, è la massima minacea.
Vediamo se cambierà con un altra cosa. Perche i suoi al posto di dirle ma è nomrlae morire, stano facendo una piccola dramma:

- Ma come puoi morire? Io cosa faccio senza di te?

La sua fidanzata lo asseconda e lei:

- Lui morirebbe senza di te.

  In somma nessuno è maturo per cui nessuno è onesto. Sono arrivata alla conclusione che per l'onestà, visto il mondo in quale
viviamo e il modo in quale siamo cresciuti, è in realtà la più grande prova di coraggio.

Bibbi d'altra parte è confusa. Se pure parla smepre della morte come mai non diemntiac a chiedere sempre dei soldi e a ricordarle
qualche volte al giorno:

- Questa è la mia casa!
- Ma pensa che la porta con lei?

 Non è questo, ma la sua casa come quella altrui è il solo posto dove si giocano in forza tutte le nsotre carateristiche peggiore or
migliore che loro sono. Di solito sono le peggiore perche in società ognuno di noi fa la sua parte per essere accetatto e apprezzatto
come bravo. Ma è il solo posto per sentirsi qualcuno finalmente padrone assoluto.

   In somma ci ritorniamo alle nostre pecore, l'immagine di Michele è appunto con una poverina pecora. Nessuno verra sostituito da
niente, ognuno ha suo posto sulla terra e ognuno ha il suo percorso. E infatti mi sono ricordata di Krishnamurti tar i pocchi moderni
se no il solo quale è riusciuto a conquistare pienamente la sua indipendenza di ogni tipo rispetto al mondo terreno e a quello invisibile.
Sì, sembra che è il solo a dare una spinta potente al uomo di ritrovare se stesso e stare saldo sulle sue gambe avendo fiducia tottale
in se stesso.

  
E pure la mia guida arriva quando qualcosa non è apposto. Di là che mi smebrava strano di non vedere il volto della persoan con
quale parlo, e non sapere nè il suo nome reale. L'anonimato non mi ha mai inspirato fiducia, non è niente da nascondere. Dovevo e
riecver subito una e-mail  da una sua capo e non è venuta nè oggi. Appena vengo a casa arrivo a trovare ancora un annuncio dello
stesos tipo questa volta la scuola si faceva in Daniamrca non in Inghilterra e pian piano trovo  è un articolo scritto da un giovane
italiano quale ha fatto già l'esperienza con questa organisazione potente di volontariato. Ma penso che lui ha ragione nè io capsico
cosa fanno lì delle persone giovane? Capsico qualch especailisto quale manca là ma del resto, la mano di lavoro c'è perfin troopo là
quello che manca sono solo i soldi. E se questi soldi raccolti tramite diversi mettodi arriavserro diretamnte nelle loro mani? Aposto di
prepare dei giovani europei per andare là per fare non so che gran cosa perche non peraprrano i giovani di là come instrutori?
Qaulcosa sì non si lega, di solito questo tipo di gruppo uamna sta degenrando e dimenticando il motivo inizial eper quale si è
cosntituito. E' valida nelel religioni e nelle loro chiese, come e nei monasteri diventano ricche e potente escludendo i poveri per quale
almeno al inizio intendevano fare qualcosa. Sembra che è un percorso umano ormai classico.

Adesso queste due persone per quale lavora Bibbi, al imprevsito sono venute per fare l'albero di natale oggi. Questa volta non potevo
più partire mancando la mia sorella. E infatti Bibbi mi aveva detto che paralndo con lei le ha detto che mi snetiva diversa, ha fatto e lei
l'esperienza con budismo vuol dire che è nella ricerca della sua verità. Se ne vanno e retso ancora per un oretta così che potev afare
lei la spesa si ritoranno ancora questa volta con il presepio. La sola domanda quale è stata fatta di lui:

- Lavori?

Mi sono salvata diecndo che fra pocco inizierò. La signora anziana era contenta della loro presenza:

- E' un momento prezzioso...

Penso di sì.

Ecco T mi sorprende, potrei andare a Roma se voglio. Tutte due mi aiutano con i soldi. Mi mancherebbe, sono stuffa di vivere con i
soldi altrui.




Domenica, 6 dicembre

Eccoci qui alle 18. E' stata una giornata intensa, non so come mai, di solito io sono tranquilla. Mi metto da sola alla prova. Sì secondo
me sì.

Se ne va a Roma la Loretta, personalmente mi muoverò un altra volta quando avrò dei soldi. Alle 13,13 avveo finito già e con questa
giovane quale se ne va. Invece alele discussioni senza senso inizio a mettere subitissimo punto. La vita è breve e volgio viveral quanto
di bello e sereno si può, non sto lì a sentire delle stupidagine.

     E' stata una notte strana. Non so se mi sono adormentato dopo quasi 2 ore or mi sono svegliata allora, una cosa di questo tipo.

Questa volta sono andata in fretta da Bibbi, proprio non credo che noi ci cambiamo veramente. Che abbiamo la possibilità di utilisare
più sfacetture della nostra indole sì e che si può scegliere tra queste infinite sfumature è vero ma come si può cambiare qualcuno?
Sarebbe uguale con la rinuncia a una parte di se stesso e questa non sparisce nel vento ma resta lì comunque alla nostra disposizione
e nella nostra natura. Possiamo essere in ogni modo, noi scegliamo che cosa. I suoi dattori sono stati proprio carini. Ieri io gli ho
lasciati a farsi da soli l'albero, loro oggi hanno portato uva e per me.

In somma mi sono afretata e trovo delle novità sulle domande e risposte di Kryon e le cercavo da qualche giorno.

Sì siamo al numero 4 della Terra e del cuore, adesso mostrava 22,22. Sono stanca e non so come mai questa giornata mi ha lascaito
senza energia. Spero che in questi 3 giorni solo io con i miei nipoti più grandi mi riposerò. E' anche vero che un po confusa non ho
fatto la mia solita passeggiata in natura e mi manca. Lo farò domani!

Ho ricevuto invece e-mail da questa signora per Africa, non è Africa del Sud dove pensavo io ma i paesi più poveri e meno conosciuti.
Vedremo ... Non sono convinta che questo tipo di aiuto sia il migliore che si può fare, loro hanno la richezza in minerale e hanno
bisogno eventuale di soldi or della tecnologia adegauta per sostrarle e valorificarle. Quando vedo tante foto con i bimbi, bellissimi e
con occhi assai profondi, del terzo mondo quale vivono in una aberante e ingiustificata povertà onestamente penso che la sola cosa
quale li manca sono i soldi per vivere. Un giorno riuscirò a fare qualcosa concretto per loro, mi arrabbio perche so che c'è di tutto per
tutti noi sulla terra ed è anormale di rimanere dei soldi blocatti nei conti occidentali quando là i bimbi muoiono di fame.

 Non so come mai io avveo preso Corano al inizio perche davvero mi piaceva questo incentivo contro l'ignoranza, e pure nel Corano
scrive che La scienza è presso Dio. E trovo oggi in Kryon che sì perche non prendiamo in calcolo che anche le medicinali e le scopret in questo demanio incluso il trapianto di organe vengono da Dio e loro? Sì abbiamo ancora questa tendenza, inclusa io, di mettere certe cose sulle spalle di Dio e certe no. Non riusciamo noi a capire che Dio è tutto quello che è.

Non so come mai avevo trovato come legame Kryon tra Giobbe, speriamo che sia esistito davvero e lui, e Lee Carol di oggi. In
Corano quando si parlava di Giobbe con quello tono caldo e pieno di umorismo:


Noi lo abbiamo trovato paziente

Io sentivo una energia diversa però: feminile. Poverino succedeva di tutto con lui e non voleva chiedersi se pure quello che sapeva
era tutto che si poteva sapere riguarda a Dio.


 
 

    








I - PERCORSO -II - DACCAPO -