Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


45 - Rivoluzione

 





















"Nel 1987, invece, è successo qualcosa che ha cambiato tutto. La vostra Convergenza Armonica ha cambiato il modello stesso del pianeta.
Guardate cosa è successo. Guardate cosa è successo da allora. Guardate gli insegnamenti che da allora sono partiti.
Nessuno aveva sentito parlare di Kryon prima del 1987.
E’ stato come se si spalancassero le porte e questo invito della nuova energia sul pianeta ha permesso a moltissimi di noi di venire.
Kryon è stato solo uno dei tanti."


 

Venerdì, 12 febbraio

Ho messo le sue parole, Kryon ci da qualche punto di riferimento. La storia è la nostra testimonianza nei tempi a
venire. Chissà un giorno non solo cambierà la nostra storia, ma il manuale in sé non parlerà più degli orrori umani
ma delle pietre miliare come i nostri accordi attuali con le entità dallo spazio per il bene del intera umanità. Stiamo a
vedere!


Rivoluzione è un concetto e un movimento di massa di grande anvergura e sono state sempre nel passato come una
guerra senza nemici esteriori ma interiori. Se la parola libertè non fosse del genere femminile, il pittore avrebbe messo
lo stesso lì in questo caos e tanta sofferenza una donna come guida? Una donna quale sembra più alta di loro solo
grazie al suo coraggio e al desiderio di aiutare? Questa potrà dirci solo

Eugène Delacroix - La liberté guidant le peuple.

E' strano di aver lasciato il seno nudo, mi lascia l'impressione che lo abbia fatto per non esistere nessun dubbio per
nessuno di noi che è la parte femminile importante anche nelle guerre degli uomini.

 


Stranamente oggi Riana ha messo la giaca da me sognata. E stamattina già leggevo la parte seconda del messaggio
dei Pleiadi quale appunto parlava di canalizzazione e di quanti pochi ci sono in realtà connessi con la vibrazione alta.
Mi sono venuti dei dubbi perché ieri sera io avevo detto che sono in legame con tutti loro e non sono affatto pochi.

 I sogni ... Sono stata sempre molto legata di loro, sono dei sogni sin dal infanzia che potrei ridirle in dettaglio.
Questo è uno dei motivi per quale non riuscivo ad avvicinarmi a un certo gruppo di Cabala, non davano l'importanza ai
sogni. E pure fino riesco a fare il legame totale con me stessa e con l'universo in modo cosciente, loro restano la mia
guida. Allora la mia barriera mentale cade e il mio spirito è libero di viaggiare nei mondi e di ricevere quelle informazioni
di cui ha necessariamente bisogno. Che molto più tardi, prima del mio divorzio, avevo trovato l'affermazione fatta di
Edgar Cayce quale confermava anche la mia fiducia in loro.


" I sogni vengono da Dio per offrire al uomo un cammino verso conoscenza."

 Sì mi sono decisa per domani a Maria regalerò i testi di Kryon con la voce che è, sono le sue parole è la sua potente e
amorevole energia messa in ognuna di loro. Prenderò anche una bellissima orchidea viola e siamo proprio apposto.


Una giovane nel suo video sempre sulla stessa musica ha messo questa espressione molto vera:

"I Maestri amano l'arte"

Ma iniziava con ormai la consacrata teoria di Brown: un matrimonio sconosciuto. E' stata sempre l'arte in tutte le sue
forme ad alzare il livello di consapevoleza per l'umanità. E i libri fanno la loro importantissima parte in questo gioco.

 Ho dimenticato a scrivere la discussione molto interessante avuta con Emi alla cena, visto che eravamo solo noi due.
Però mia sorella da una parte mi mangiava il tempo con il motivo casa, in realtà è lo stesso vittimismo e lo stesso
infantilismo per chiedere attenzione. Maria faceva uguale ed era proprio divertente, specialmente a tavolo quando
appunto eravamo lì seduti e mica ci alzavamo per lasciarla a parlare da sola.

- Mi fa male il dito... Mi fa male la gamba...

 Io proprio leggevo il testo per San Valentino, molto bello, pensavo che Dio la abbia portato esattamente allora per
vederlo anche lei, ma non voleva semplicemente uscire da quello stato. Gli avevo detto che pazzia vuol dire una rottura
psichica quando l'anima chiede il suo diritto naturale al amore e nul altro. Di conseguenza mi trovo stamattina parlando
che non è zucchero e come mai?

- Vai fuori testa sorella?

Decisamente era una cosa banale ma si è sentita assai toccata ieri sera che appena aspettava un motivo per ritornarmi
le parole. Nel suo immenso orgoglio non vuole mai imparare, ma può darsi che sia è una paura antichissima per scoprire
se stessa perché è ovvio: lei le qualità le ha. Ha dimenticato a prendere il profumo per il suo marito, va bah sembra che
non era tanto importante in verità gli avevo detto ieri sera che sono proprio curiosa quanto riuscirà portare avanti
questa apparenza.

  Il messaggio parlava delle coppie sacre dove l'amore è il fondamento, che si può ma deve anche chiederlo e volerlo.

E sembra che Maria Maddalena abbia riuscito a fare questo sposalizio sacro sì ma non con Dio, con un uomo normale
in carne  e ossa: Joshua. Siamo in una nuova rivoluzione più potente ma anche più morbida, questa vuol dire che
oramai siamo cresciuti se non usciamo più con le arme nelle mani sulle strade delle città. Si fa in un altro modo, a livello
mentale sottile. Tutti noi siamo dentro questa rivoluzione spirituale: un grande cambiamento di mentalità. E i miti
chiedono la chiarezza. Loretta era confusa, ieri aveva visto in un aula del Oratorio la preghiera indirizzata a Giuda Iscariota
quello traditore giudeo odiato per ben 2000 anni, adesso è un dio. Io avevo visto una cosa del genere a Agnona un
tempo fa, non so se sono riuscita a scrivere a quella giornata. Comunque sia è un altro falso mito che cambia
velocissimo.

Ieri sera presa di questo messaggio per i soldi e per la paura, la falsa disperazione della mia sorella con la sua casa, non
ho scritto la breve discussione portata con Emi prima della cena. Eravamo solo noi due e lui sa che con me sì può
parlare di queste cose.

- Sai chi è Dracula?
- E' un mito.
- Cosa vuol dire un mito?
- Una cosa irreale.
- E i Templari?

I Templari sono reali, hanno esistito. Erano dei monaci e cavalieri.

- Cosa vuol dire monaco?
- Un uomo quale vive da solo in monastero.

 Ecco i nostri magnifici bimbi a 8 anni chiedono di Templari, penso che io abbia sentito di loro molto tardi.
Sono una realtà anche loro trattati ingiustamente e chiedono dal inconscio collettivo, dove sono finiti, il
diritto alla verità. E' il prototipo del guerriero spirituale. Sì Kryon aveva ragione in questi anni stano
esplodendo i miti occidentali. Ma la grande domanda e non so chi può rispondere e come mai la religione
cristiana si è formata senza aver un profeta e un suo libro?!

E' un tempo stupendo, non riesci fare gran che in casa per cui andrò in una passeggiata per rilassarmi.

Oggi alle 18 è stata l'apertura delle Olimpiadi invernale da Vancouver, sì ma ho visto questa notizia dopo
le 20. Sono andata ad Agnona, poi mi sono fermata a Coop per Maria e ho preso un orchidea sublime.
Stando alla casa vedo e il suo fratello e oggi mi stava tanto in testa per telefonarlo per cui è rimasto che
domani pomeriggio mi porterà lui. Non volevo mettere in cammino i miei. Non riesco concentrarmi, sto
ascoltando Kryon tramite il canalizzatore italiano Angelo Pico Barilari e Da'hat l'undicesima sephirot.

Testarda ho scritto ancora qualcosa e mi trovo che le ho persi. E poi è anche il tivù e la finestra con le
loro abituali Bang!, ancora non so come posso immaginarmi la mia energia. Come arriva così lontano?

Trovo strano di essere stata assai convinta che San Valentino è in 17. Stasera raccontandoli dei fiori mi
hanno ricordato che è in 14. Sembra che quella data mi è rimasta in testa come importante e null altro.
E' una mia festa personale per cui molto più importante di una collettiva il cui senso nemmeno mi è
chiaro.

 



    
Sabato, 13 febbraio


    Viviamo una grande e potentissima rivoluzione di mentalità. Penso che sia ultima ed arrivata assai difficilmente abbiamo perso
almeno 2000 anni della nostra evoluzione. Che liberazione di sapere che sei eterno. Che potere di sapere che da solo decide cosa
sperimenterai sulla terra. Se noi siamo ignoranti e perché abbiamo escluso la reincarnazione e tante altre conoscenze collegate a
lei, non vuol dire che abbiamo cambiato le leggi universale secondo la nostra mentalità, ma che abbiamo vissuto come dei ciechi
nel buio questa decisamente sì.
E chi ha perso vivendo in questa spessa oscurità?

Le mie visioni... Ragazzi chiedevo ieri sera di vedermi a livello energetico, di vedermi in multilevel cioè la
interdimensionalità.


Prima il mio cuore emanava luce nei raggi, poi un mischio di energie tra quale e quella del mio amico
e due volti unite uomo e donna(?). Erano molto diversi da un volto abituale, i trati facciale non erano
chiari e decisi, davanti alla mia fronte leggermente destra.


kryon afferma che quelli oltre passati ci vengono davanti alla fronte leggermente sinistra. Qualcuno di voi sicuramente può
confermare or no questa teoria. Queste infatti erano energie di persone in vita. 

 E oggi sono andata nel parco e dopo un oretta di stare lì in calma della natura apprendo le braccia questa
volta la luce usciva da loro
.
Sono assai contenta e trovo assai eccitante questa multidimensionalità. Ho capito che adesso sono in un
altro livello verso la mia completezza. Prima di andare nel parco sono uscita in città per prendere un
coprivaso, e sono andata costretta di circostanze e un po arrabbiata perché il computer
era occupato. Mi incontro con Tilia, quale a suo torno mi sta dicendo che non era decisa di venire poi è
passato il pulmino e così eccola qui. Subito è arrivata un altra signora Giuseppina e sono andata e
questa volta un po sconvolta. Sto imparando. E pure è stato chiaramente la sincronicità qui,
tutte tre eravamo spinte nello stesso posto e alla stessa ora. Resta di scoprire qual è?

Nel parco un signore stava seguendo i uccelli con quello meraviglioso sole questo parco naturale era
più bello.

  Il mio cuore in luce! 13,13


Domani inizia l'anno nuovo cinese: è la tigre. Io essendo cavallo l'energia della tigre mi sostiene nel triangolo
dell'amicizia.
Avevo dimenticato e questo evento però è stato Van a darmi una mano vedendo a tivù e sapendo
che mi interessa l'astrologia. Un uomo da solo non potrà mai sapere tutto...


Mi ha risposto Lia, si è ritornata da India dove ha fatto una bella esperienza. Sentivo la gioia nel suo
messaggio. Le relazioni... Sono state la nostra karma ma anche la nostra evoluzione.

Mi hanno risposto da circolo lettori Torino, i posti 20 riservate per loro erano esaurite. Invece nello
stesso giorno e nello stesso posto sono un sacco di attività, molte di loro rivolte e ai bimbi. E se riesco
arrivare più presto troverò comunque un posto tra quelli 50 libere.

   
Io sono guidata! Non ho avuto mai dei dubbi soltanto non capivo esattamente come. Ma ragazzi
quando leggo oggi in "Tighnswithyourheart", e dicendo la verità non è che le davo tanta importanza
almeno non mi sembrava, una spiegazione per il mio stato psichico di adesso e di più la scena tra il
cuore e la mente. Supera perfino le mie aspettative.

Sto imparando come funziona la sincronicità. Intorno alle 16 già mi agitavo un po se riesce Giovani a
prendermi or no e mi decido per telefonare.

- Adesso stavo cercando il suo numero per telefonarla.

Al ritorno gli parlavo della basilica ed ecco lui va a Roma prossima settimana e passerà di là.

Carla è stata carina:

- hai tanta energia positiva. Tanta...
- Lo so. Guarda che io mi conosco.

Se pure anche oggi mi hanno chiesto:

- Lavori?

  Giustamente con cosa vive una persona senza lavoro, vero? Poi anche i miei viaggi che riflettono la
verità. Ho capito che posso fermarmi in un posto quale mi da tutto per la mia anima e per la mia vita
fisica, e quando lo troverò mi fermerò.  Adesso proprio è una transizione che mi ha aiutato tanto nella
mia crescita personale e può darsi che abbia aiutato e altri nel loro cammino. Mi ha fatto piacere
parlare con il signore, la sua saggezza trova una simile in me. Abbiamo parlato con calma e in pace di
diverse cose rispetto alla vita. Maria era emozionata, la voglio bene. Non smette mai di stupirmi con la
sua intelligenza. Bello è che manda sempre dei saluti a Loretta, a un certo livello lei capisce che non è
importante solo per il suo sostegno ma la amo pur entrando in conflitto spesso.

    Però stranamente il signore ha detto:

- Viaggi nel mondo....
- Un giorno le farò, mi piacerebbe.

 E una sola persona vedeva il mio futuro in questo modo, ma lui aveva un sviluppo personale che mi
sembrava il massimo della potenza umana a quel ora: il pastore. Logicamente i bimbi hanno il legame
con lo spirito ma non hanno il linguaggio formato per esprimerlo e di qui la loro grande frustrazione. Gli
anziani sono con il pensiero più verso l'altro mondo data la loro età e hanno anche il linguaggio. Possono
essere fermati nel comunicarcela dalla nostra ottusità, la paura di essere ridicoli, lo sforzo mentale
per allontanarsi della mentalità comune e di tutto quello che hanno imparato sin da piccoli. Decisamente
hanno un legame forte con lo spirito. Le bambole russe nel mio sogno non erano solo un segno da
dove andrò ma anche la qualità delle persone. Maria è giovanissima per la sua età: 57 anni. E' una
conferma per il legame spirituale. Stamattina mi sono svegliata con un volto bianco e serenissimo, perfino io ho visto la differenza.

Bella esperienza, vero?

Io sono il ponte tra cielo e la terra.
Io sono la luce nel mondo.
Io sono l'arcobaleno che unisce questi due spazi di vita: Cielo e Terra!

 Ho trovato strano che don sia giù esattamente quando io scendevo per andare da Maria, l'internet non
stop lo abbiamo grazie a lui. Non riesco capire da dove viene questo appelativo don, io lo trovo avendo
la radice della parola donna.

Ho capito oggi perche Socrate, tra altro uno dei 10 Maestri primordiali secondo AA Michele, aveva dichiarato:

" So una sola cosa quella di non sapere nessuna cosa."

La mente umana resta aperta, potentamente ricetiva e poi onestamente è anche la verità. Chi può
arrogarsi una totale conoscenza? Io trovo imposibile, voi?

Intuitivo avvevo seguito i sugerimenti di Jesael un quaderno or un file utilisato solo per i messaggi
angeliche. E la musica nel mio caso, è il legame con il mio angelo. Sì ha ragione.

A Maria entrando nella sua stanza non vedevo più la bambola quale proprio non gli piaceva, ho respirato
allegerita sperando che la ha butata finalmente. Era messa sulla parte destra, almeno così non la ha più
davanti agli occhi per tanto tempo. Ma la lasciano a buttarla?


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenica, 14 febbraio

 

Sono passate le 22, non ho scritto niente ma di più nemmeno la passeggiata abituale l'ho fatta.
Sì se uscivo al aria fresca, mi avrei ripreso. La notte è stata brevissima e non riuscivo rillassarmi, una cosa
simile succedeva con me quando andavo a qualche buon concerto or a una conferenza che mi piaceva,
in somma era molta gente. Adesso però avevo incontrato pocchi ed infatti tutta la giornata sono stata

sù - giù per risolvere meglio possibile il compleanno di Maria. In somma sembra che rispetto il ritmo, una
giornata troppo ricca e muvimentata mi porta l'altra con calma. Ho cucinato, ho fatto una doccia e mi sono
riposata veramente.

   E' passata Nicoleta di qui e mio Dio non potevo nascondere di essere assai turbata del suo aspetto, non
la ho visto per 2-3 anni. E' proprio deformata, poverina molto sopra 100 chili. Dalia insisteva di passare di qui e infatti è stata
molto tenace oggi per venire, ma la avevo ignorato non avevo voglia di sentirla.


  













I - PERCORSO -II - DACCAPO -