Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


75 - Futuro

Giovedì, 29 aprile


Il futuro
è la grande sfida per l'essere umano!


Seguo me stessa quanto sono di indecisa sto bene qui ma non vedo nessuna apertura, andrei per un tempo e là ma non capisco cosa
riuscirò trovare per partire e di là. Almeno so che non intendo a fermarmi da nessuna parte, non vedo lo stesso il mio prossimo passo.
Questa è la sfida per me!


La notte è andata storta è sono sicura che non è a causa del caffè, non l'ho preso più fino tardi prima non riuscivo ad addormentarmi a causa del
caldo. Mi sono svegliata completamente al imprevisto, non so che ora poteva essere comunque al alba. Non ho fatto più lo sforzo di uscire in balcone chissà puo darsi mi aspettava Venere con suo splendore fuori. Emi non dorme affatto calmo e sereno com'è anche normale per un bimbo. Alle 12, 30 va al bagno dopo mezza'oretta un giorno in normalità or di diventare più elastica adattandomi a questi cambiamenti.

La penso uguale con tanti dopotutto, Mahala parlava oggi di quanto sia contenta di avere giardino e una casa, e solo ieri sera lo affermavo. Sì
me ne vado là comunque sia il mio futuro è ignoto che sono qui or là, non è questo il problema. Voglio semplicemente cambiare l'energia,
l'entourage. Voglio un po di tranquillità e di silenzio. E poi mi mancano i miei angeli, non vedo l'ora di abbracciargli. Adesso sono solo i soldi da risolvere per questa impresa e basta. Fino qui c'è la abbiamo fatta!

Non so perché addirittura la pagina Conoscenza non è visibile in rete, non mi è mai successo.


Loretta ho visto ieri a TV come notizia che il numero dei cattolici è in crescita. E' chiaramente
una crassa disinformazione, soltanto logicamente se l'analizziamo non può essere vero. Puo darsì
che sia un nuovo tentativo da parte della chiesa per riprendersi il suo posto di onore e di potere.
La rata dalla natalità è scaduta ormai tra i suoi seguaci da tempo. Mettiamo in calcolo che solo in
Italia sia ammazzano ogni giorno. L'evangelizzazione anche lei non sta più in piedi da anni e di più
sono tanti quali rinunciano semplicemente alla religione in quale sono stati battezzati dai loro genitori. Non saprei dire: da dove poteva aumentare il loro numero?!


Teoretico nessuno d noi deve avere paura del futuro, pratico... Non per questa sto con la valigia fatta già da un mese?




Oggi è il compleanno di Gianni, compie 46 anni.

Di conseguenza ieri sera mi sono ricordata logicamente il suo desiderio, così lo sentivo, rispetto al mio grandissimo futuro qui
in Italia espresso esattamente 6 anni fa. Mio dio quanto ho passato allora per due settimane:


- Cosa pensi che farai qui? Lavarerai i sederi alle anziane!

Le parole erano un po volgare e dette con un tono duro, cattivo. Il mio divorzio, cioè una scelta assolutamente personale è diventato al imprevisto di un importanza capitale agli occhi dei famigliari profondamente cattolici.



Avvertiamo tutti quanti una stanchezza incredibile, Sofia è rimasta  a casa. Sono andate tutte due in città, Loretta si è
comperato un telefonino. Mi trovo con lei chiamandomi  al citofono per lo stesso motivo: le chiave. Per fortuna questa
volta sono state dimenticate nella porta e don le ha lasciato lì. Ma comunque, un giorno si perderà la testa in questo ritmo!

 

Quest anno ancora non ho iniziato la mia cura completamente vegetariana e sarebbe il tempo di farla, tanto la verdura adesso proprio c'è.

Ragazzi che sollievo! Finalmente ho annunciato  Loretta che domenica me ne vado. Ancora stavo in tensione indecisa, è vero che mi hanno aiuto e loro nel dire. Volevano mandare qualcosa a  casa e non erano sicuri vado or no? Di conseguenza la mia tensione è arrivata sicuramente e a loro.

Ci è voluto un mese per capire in dettaglio che per me è lo stesso dovunque vado. 

Per esattamente 10 mesi ho lavorato assiduo con me stessa, uscendo poco di questa casa. Qui sono state le condizioni propizi par tale lavoro.

Capricorno ha questa abitudine di fare dei bilanci alla chiusura di una sua tappa di vita  eio ne ho fatti abbastanza fin'ora.

Aveva citofonato Luca, Emanuele stava giù piangendo da solo. Non so come ha fatto a perdersi del gruppo. Comunque gli altri si ritorneranno per prenderlo.

Sia questo il senso del mio sogno con 10 euro?

Ecco non ho approfittato del incontro imprevisto, per chiedere la mail da Luca. E pensavo da giorni...

Mi fermerò almeno per qualche giorno per un riposo ben meritato e poi vedrò. C'è tanto testo da coreggere!

E sono ancora delle cose da mettere al posto giusto nella mia testa. Vedo che Oriana ci ha
chiamato alle 13 allora ero in cucina e non ho sentito. In somma le cose sono andate così...


 

Venerdì, 30 aprile


Questo è il futuro dell'umanità!



NEW DELHI  - Un asceta indù sopravvive senza mangiare e senza bere da 74 anni. L'uomo, che si chiama Prahlad Jani e ha
82 anni, si trova sotto esame in un ospedale dello stato settentrionale del Gujarat, secondo quanto Mirror. Un team di medici
del Defence Institute of Physiologist and Allien (Dipas), un centro , intende scoprire qual è il segreto di questa sua
straordinaria capacità di resistenza, dovuta a un'antica tecnica di meditazione yoga. Jani era già stato esaminato nel 2003 da
un'altra squadra di medici, che non erano riusciti a spiegare scientificamente il fenomeno. Sembra che lo "yogi", che si trova in
perfetta salute, "sia capace di produrre urina nella sua vescica e poi in base alla sua volontà di rimandarla in circolo" spiega il
medico Sudhar Shah. Nato in un povero villaggio del Gujarat, il santone sostiene di aver ricevuto questi suoi poteri speciali
dalla divinità all'età di otto anni. La Gujarat è conosciuta come "breatharianismo" e consiste nel raggiungere con il potere
mentale il totale dominio delle proprie funzioni corporee."


Sono contenta di trovare notizie di questo tipo, ero oramai stufa della negatività quale circola liberamente in Rete. Il cibo degli dei = prana. E tale persone esistono da sempre là, qui in Europa non ho sentito mai di una assai grande evoluzione umana.

Stranamente ieri è stata come visione il volto di un uomo di colore e nello stesso tempo tante immagine di animali molto
diversi tra di loro più vicine alla scimmia. Volevo fermare tale immagini, non le trovavo affatto belle. E di più non so cosa
vuol dire ma era un tipo di obitorio, i cadaveri sui tavoli coperti con lenzuola. E nel fondale della sala una piccola croce intricata di luci gialle, bellissima come un opera di arte.

Una scena e un simbolo quale non sono state mai nelle mie visioni. Presuppongo che mi avrei
ricordato. Il simbolo cristiano, la croce, non è stato mai accetato ma è vero che qui sono le luci, non un cadavere appeso morto
nelle più attroci dolori. Io con questa religione e i suoi simboli crudelli non farò mai pace.

Pensavo che fosse tali visioni di seguito alla tensione incredibile qual ancora una volta sono riuscita ad accumularla, in
ultima settimana adiritura molto di più. Prima non riuscivo dormire, poi le immagine in se stese non mi davano fastidio di
nessun tipo soltanto la mia mente voleva scartarle come non tanto belle or interessante e sì mi faceva male la testa. E mi
fa e adesso, di seguito alla notte strana.



Oggi è il compleanno di Corina. Compie 38 anni, la telefonerò più tardi.



 Van è venuto più presto, gli fa male la pancia. Hanno preso un sacco di roba per portarlo là.
Di là di ogni litigio e incomprensione esistente tra di noi, il bello a loro è che sono sempre generosi.
E' la caratteristica del leone che è molto forte in loro.

Ho una sensazione strana. Non escludo che sia il mio nuovo tufo nel ignoto la causa di tutto. Quando sono venuta 6 anni fa qui non sapevo realmente
cosa farò. Un anno fa non sapevo cosa farò in Borgo, adesso veramente ancora una volta è tutto nella nebbia. A cosa vado incontro per un tempo?

Sono abbastanza arrabbiata perché testarda non seguendo la mia intuizione mi sono fermata senza senso per ancora una settimana. Sono veramente
arrabbiata e che Oriana per un motivo or altro non mi ha messo più le sigarette. Ci ha chiamati non abbiamo sentito noi, la chiamo io non sente lei. E'
andata così stasera. Non sono riuscita a parlare con lei. In tutta questa rabbia mancava a sentire come sta diminuendo l'ammirazione di Riana (?!) verso di me:

- Mamma la Iris è bella, non bellissima!
-?!

Se mi fermerei ancora una settimana, secondo me arriverei a sentire che sono proprio brutta. Sì meritava a fermarmi per questa!

In questo cumulo di tensione e di pressione grazie alla mia scelta cioè alla mia mancanza di coraggio e di fiducia in futuro, trovo sulla mail il seguente messaggio:

"Hello A. L.

Your received your Bonus of 200$

Bonus von 200$ wurde Ihnen gutgeschrieben."

 
Visto che scrive e in tedesco ho intuito che fosse forex però la manda una persona non il sito. freymichael007@xxy...

Prima inizio a piangere, dico dai mi prendono in giro. Mi riprendo e cerco sul internet il nome. Adesso non escludo che fossero più persone con questo
nome specialmente se è da America davvero. In somma ho trovato un politico, anche molto conosciuto, avendo e lui lo stesso nome. Parlerò con
Beppe di questo sito, non intendo gran che dalla economia. Una donna affermava che abbia guadagnato qualcosina, non capisco se si prelevano davvero i soldi e in quale modo.

Ho ancora un giorno e basta, dai ce la facciamo!




Sabato, 1 maggio

Qui sono tutti pazzi! Alle 13 quando ci prepariamo per pranzo Van arriva con ospiti. Capisco che è lui fuori testa, ma né i suoi amici sono diversi.
Comunque sia in una famiglia normale il pranzo si fa insieme almeno a fine settimana, qui non è nessuna famiglia e nessuna normalità.

La buona notizia è che le mie sigarette erano messi in verdura 4 pacchi, nascosti siccome sarebbe stati chissà che tipo di droga. Fa proprio pena questa società. Gli autisti però non ci lasciano sotto il pretesto della multa, sono sicura che loro portano e anche di più per venderle.

Un altra buona notizia e che adesso ho il link per forex e posso mandarlo ai conosciuti. Non so quanti di qui saranno disposto a provare ma Romania è povera perciò mi aspetto di trovare di più interessati là.

E' pesante qui, aspetto l'ora di partire. Non so quanto di leggera sarà anche là, Oriana insieme ai fratelli si stano agitando per i soldi sembra che non trovano Beppe da 3 settimane ed è un motivo buono per loro adesso di pressarlo.

Ho capito cosa voleva dire un sogno dal 14 settembre da quando aveva 54 anni era in contatto con me, fino avevo visto il pastore faccia a faccia ci sono voluti 2 anni. Ed era una risposta per la mia domanda da quando? Adesso sono da più di un anno in contatto con la mia nuova guida, vuol dire che fra qualche messe lo incontrerò se si mantiene il tempo uguale. E ha legame con Loretta, per la mia prima venuta in Italia in dicembre 2002. 


In realtà le loro foto aiuteranno un giorno qualcuno deciso di mettersi in cammino e di scoprire dopotutto cosa hanno di speciale or di diverso persone quale hanno conquistato il loro proprio potere.

- Né lei potrà scrivere tutto...
- Io non ho niente da perdere!

E' vero! Sono una poverina, qui anche straniera, senza nome e senza ricchezze. Non ho nulla da difendere. Sono un nessuno. Ma qualcuno che è conosciuto sì, figurati la
sorpresa di tutti e la curiosità che può svegliare tale affermazioni. Per fortuna non siamo più nei tempi bui della nostra storia, adesso è proprio libertà.


Tutto somato di là dei problemi con i soldi, io ho passato qui un tempo d'oro. Ho letto tantissimo. Ho scritto una cosa incredibile. Ho
ascoltato musica per una vita. Ho fatto delle passeggiate magnifiche. Grazie, Dio!

Coincidenza or meno il messaggio da forex è stato mandato ieri notte alle 00,33 e io lo visto alle 11,11 stamattina. Mi auguro che sia
finalmente onesto anche se non lo capisco tanto e di poter diffonderlo dappertutto.

Adesso Sando chiedeva quale delle cognate se ne va, di solito è Corina con avanti-indietro, io vado a 2-3 anni. Dio sa cosa mi riserva
questo viaggio... So che amo viaggiare e un giorno riuscirò a farlo con serenità. Infatti se lascio a Sando 50 euro resto ancora senza
soldi. Vedrò come mi metterò d'accordo e con lui. Chissà lui entra in contatto con tanta gente, non escludo né la possibilità di trovare un lavoro
con il suo aiuto.

Sono stata molto bene qui, ma voglio avere i miei soldi per la mia completa autonomia.

Ho una sensazione strana da una parte mi piacerebbe cambiare, in idea di mettermi finalmente sui
miei piedi da qualche parte, visto che qui non è il mio posto. Da altra parte mi spiace lasciarlo.
Vedremo... E' veramente molto facile a fare dei cambiamenti quando trovi solo il male e le difficoltà.
Onestamente mi auguravo che arrivasse quello maturo giorno in quale farò dei cambiamenti
ritenuti necessari senza essere più spinta di litigi, odio, incomprenssioni ecc. C'è la tentazione! Almeno nei ultimi
giorni è stata una cosa pazzesca mi veniva di sollevare polvere tutto, di trovare solo il negativo. Per fortuna
mi riprendo abbastanza subito senza bloccarmi troppo nelle loro energie. E' la verità. Le sentivo
dentro di me molto sgradevole perciò non le voglio veramente
. Si fa uno sforzo mentale più facile
or più difficile secondo la propria flessibilità, ma sicuramente si fa. Tutto è mentale, l'universo è energia.

In passeggiata pur andando più presto mi sono incontrata con la stessa giovane bionda e il suo cane. Ho trovato proprio strano, non
sono riuscita a nascondergli la mia sorpresa:

- E' Dio!
-?!

Sorrideva.


Mi auguro che non fosse la stessa mossa sbagliata quando sto bene da qualche parte me ne vado.
Non capivo che ho questa strana abitudine di auto sabotaggio sapete da chi lo so, vero?


Mandel... Da molto tempo non si è fatto sentito. Sì lo stesso per un suo premio ricevuto da America.

Chiudiamo pure con la Riana, il mio sogno è stato chiaro lei e suo papa di là di ogni incomprensione
mi hanno portato fortuna e apprezzamento. A Pinolo ero in sintonia con Serena e Franco, a tale punto
di capire e Oriana di seguito al fallimento della mia partenza in dicembre 2007:

- Serena e Franco...

Allora ero fermata da tutte le parti, Franco poverino non capiva né lui cosa succede. Si è fermato la mattina per mettere la benzina e il signore di là
gli aveva raccomandato un mischio di olio, di conseguenza la macchina non partiva più. E Sando non rispondeva a telefono per annunciarlo che non
arriviamo nel tempo. Una sera prima avevo sognato Franco lavorando alla ruota. Era un tempo molto strano e allora volevo partire ma essermi chiaro
perché no, soltanto che non vedevo il mio futuro. Non mi era chiaro che cosa farò. Adesso ho aperto il computer per guardare sopra i sogni dal ultimo
tempo, onestamente mi sono messa qualche speranza in questo viaggio ma esattamente non so.

Riana era al tavolo con le ditta faceva dei segni come un disegno per essere chiaro il suo messaggio.

- Qui è la casa.
- ?!
- Ed Iris.... è qui.
- Mi sono sentita molto bene da voi, siccome fosse la mia casa.

Non so cosa voleva dire la piccola Riana, ma ho detto quello che pensavo. Così che Loretta essendo lì, lo ha sentito indirettamente.

In realtà amo veramente Italia. E' strano ma preferisco passeggiare nelle sue città, anche se sconosciute per me in questa vita, mi sono tuttavia famigliare. In un altra vita io sono vissuta qui.




Domenica, 2 maggio


















" Una cassapanca di legno chiaro, bene lavorato. E' davanti a un muro sottile non tanto alto. Un piccolo quadro appeso alla sinistra.
Hanno quasi la stessa larghezza muro e cassapanca"...

La cassapanca è un oggetto di mobile antico. Adesso in lei si mettono delle cose vecchi or raramente utilizzate. Devo ricordarmi come
si chiama, né in rumeno lo so. Comunque siamo al legno lavorato, da un pezzo piccolo 2 settimane fa eccoci a un oggetto grande e
pesante e con tanta utilità e importanza in passato per la famiglia. In verità in passato nella cassapanca si metteva la dotte della giovane donna, il suo contributo materiale nella nuova vita famigliare.

E pure il legno ha legame con forex, mi trovo con due messaggi ricevute oggi ma molto presto.

Intanto Franco ha telefonato sin dal mattino, avertisato di Oriana ovviamente che me ne andrò dai genitori dove è anche lei. Lei fa come la madre, metti suo marito a parlare a suo posto in un ruolo di vittima impotente. In effetti funziona la sua manovra, Franco stava dicendo a Van:

- Dovevi fermarla.
- Ma se lei vuole andare?!

Cioè me, e tutti due si chiedevano come e perché si permette una cosa del genere riguardo me e loro nello stesso tempo. Nessuno di
loro mi ha detto qualcosa diretamente visto che lo ha detto a loro non a me.

Van si comportava siccome andrei via per sempre. L'idea era per 1-2 mesi per cambiare l'aria e farmi qualche chiarimento. Ma è anche vero che spero a un cambiamento più grande!




Martedì, 4 maggio

Ecco messaggio di Kryon per oggi. Onestamente devo leggerlo ancora, non mi e tanto chiaro.


Kryon  Speaks

Il DNA quantico




 


Il DNA quantico non funziona in modo lineare, quindi non potete compartimentalizzarlo
nelle sue funzioni. Ecco cosa intendo: nella più complessa
macchina del pianeta, con decine di migliaia di parti, le parti fanno la medesima cosa. Potete avere qualcosa migliaia di volte più complesso di un
bell ’orologio, ma le molle e gli ingranaggi restano sempre molle e ingranaggi. Continuano ripetutamente a fare la stessa cosa in modo complesso.

La vostra più sofisticata elettronica fa la stessa cosa. Esegue di
continuo milioni di stessi processi e i circuiti elettronici eseguono sempre le stesse
commutazioni… un singolo processo veloce di complessità lineare. Non il DNA. Il DNA non è una macchina. Dovete iniziare a pensare al DNA come
un qualcosa che è totalmente e completamente interattivo con se stesso. Quando una parte cambia, anche la parte accanto cambia. Pensate al
complesso orologio cui accennavo prima: e se fosse interdimensionale e la molla potesse improvvisamente diventare un ingranaggio, e l’ingranaggio
cambiasse di forma e misura a seconda della necessità? Pensateci – la parte che non serve più semplicemente scompare e se serve qualcosa che non c’è,
appare! Non sarebbe davvero complesso? Inoltre, questo orologio quantico decide da solo di cambiare la struttura temporale per la quale era stato progettato. È strano?
Questo è il DNA quantico.

 

 

* * *

estratto da:

[Iniziare l'attivazione del DNA - 15 marzo 2009







 

 

 

 

 






I - PERCORSO -II - DACCAPO -