Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
I - PERCORSO -II - DACCAPO -

0 - IO SONO
1 - Chi sei TU?
2 - Specchio
3 - Connessi
4 - Chiarezza
5 - Potere
6 - Ferite
7 - Radice
8 - Fiaccola
9 - Sovranità
10 - Amicizia
11 - Sorgente
12 - Casa
13 - Ricchezza
14 - Felicità
15 - Gratitudine
16 - Alleanza
17 - Gioia
18 - Libertà
19 - Cuore
20 - Angeli
22 - Dei
23 - Energia
24 - Ego
25 - Eternità
27 - Saggezza
28 - Internet
29 - Avidità
32 - Morte
31 - Sessualità
33 - Channeling
34 - Paura
35 - Scelta
36 - Silenzio
37 - Graal
38 - Egitto
40 - Confusione
42 - Verità
43 - Madre Terra
44 - Denaro
45 - Rivoluzione
46 - Creatore
47 - Trasformazione
48 - Armonia
49 - Maestri
51 - India
52 - Lavoro
53 - Miracoli
54 - Acqua
55 - Guarigione
56 - Nome
58 - Volontà
59 - Condivisione
60 - Giudizio
64 - Evoluzione
67 - Ebrei
69 - Dolore
73 - Coraggio
74 - Conoscenza
75 - Futuro
76 - Fede
78 - Dignità
81 - Modelli
83 - Trinità
84 - Libero arbitrio
88 - Laicità
91 - Serenità
101 - Babilonia
106 - Volontariato
115 - Razzismo
126 - Consapevolezza
131 - Solidarietà
163 - Eresia
167 - Ricerca
172 - Dio
173 - Nemico
193 - Volontà
197 - Celebrità


88 - Laicità

Domenica, 20 giugno

La schermata blu dopo quasi 2 mesi, non mi aspettavo. Pensavo che fosse la colpa del programma non originale di Loretta, ma qui è stato installato in città al negozio e pure.

  Serena è lo specchio del medio in quale vive. E' cosciente che è apprezzata per quello che ha non per quello che è e si comporta di conseguenza. Adesso è uscita in strada con qualche dolce strano. comprato dalla sua madre andata alla messa. Una donna giustamente la mandava in cortile. Da quando sono qui le dico di mangiare dentro non fuori davanti ai bimbi. Provo a farla capire che lei non compra nessuno. Porta fuori diverse cose i bimbi le prendono e se ne vanno a giocare insieme e lei resta a guardarle. E questo il motivo per quale Oriana si da tanta importanza con soldi quale non le appartengono neanche, fa assolutamente di tutto non solo di averle ma soprattutto di lasciare gli altri accanto di lei senza soldi? Comunque tale madre, tale figlia non importa le sue qualità innate.


- Lava la faccia altrimenti fai le piaghe..

Deve lavare la faccia perché è la igiene che ogni l'essere umano deve imparare sin da piccolo, ma ogni motivo è buono per inoculare
le paure e Oriana lo fa apposto. Quello che io dico che fosse negativo esattamente quello fa. Lo fa in idea che mi disturbasse,
non capisce che è il bene dei suoi figli in gioco or semplicemente fa finta di non capire. Va beh quando qualcuno è fuori
testa è fuori testa e non importa cosa sente or cosa sarebbe meglio fare, lei ha le sue ossessioni e va avanti.


Però Oriana sta copiando la madre, la madre sta copiando la sua madre ed eccoci qui faccendo di tutto anche lasciare altri in strada se è possibile perché sapiamo che saremmo apprezzati per quello che abbiamo e non per quello che noi siamo. "Avere" è il vero cancro della nostra società! E come vedo sin da piccoli lo apprendiamo, più tardi nella vita qualcuno di noi si ribellerà di non essere apprezzato per quello che è.

E' un tempo chiuso sembra che pioverà, fin ora qui non ci sono state della distruzione ma in altre province sì. La Terra fa la sua pulizia, dov'è necessario.


Quasi le 17, un sogno è stato. Mi hanno mandato al simbolo dell'anatra! In caffè l'anatra era sempre addirittura in coppia se mi ricordo bene, e noi allora sapevamo che simboleggia il matrimonio. Non eravamo lontano ma non è il matrimoio abituale. La particolarità del sogno e di svegliarmi avendo accanto di me qualcuno in nero. Non è mai successo da anni ma è anche vero che adesso era di più come una immagine non realtà toccabile. 





"Animale migratorio, è la personificazione del viaggio iniziatico. Per la migrazione che compie ogni anno simboleggia la difficile ricerca spirituale e il ciclo delle rinascite.
Negli antichi egizi è associata alla dea Iside. Nell’ebraismo è il simbolo dell’immortalità."



E' una bellezza sia la foto che il significato altissimo che l'anatra ha in culture diverse. Nle mio sogno erano però absbtanza piccole quindi in crescita, sono in evoluzione. Mi sveglio realmente e vedo la testa di Gino passando davanti della finestra. Non ho scritto il sogno perché lui aspettava di entrare sul internet, e poi andava a chiesa.

- Gino perché sei arrabbiato ieri sera sentendomi dire "bastardi cattolici"?
- Anch'io sono.
- Se te identifichi con una religione, nazione e così via tu non vedi la realtà. E poi sei battezzato a 2-3 mesi come puoi pensare che è stata la tua scelta?
- In Perù si battezzano a 12 anni.
- Sono comunque piccoli, non decidono da soli.

Mia sorella sapeva da una sua amica di Pinolo. Perciò sono andata in orto a raccogliere l'erba per i maiali e sentire la musica naturale dei storni questa
volta, erano tanti su un ciliegio, sembra che vivono in gruppo. Da quando sono qui non ho visto mai una cosa del genere erano spaventati di morte, la
paura si leggeva nei loro occhi si muovevano di là e qua. Visto che le ero vicina pensavo che fosse la mia presenza ma loro guardavano altrove alla mia sinistra e più lontano. Non mi aspettavo davvero.

" E' un orto grande. E' stata una festa la gente si ritira, io mi preoccupo per trovare le anatre disperse nel orto. Le vedo, una di loro è molto più grande
rispetto ad altri ma è sempre piccola essendo gialla e senza piume. Si prepara per la pioggia, io sono nel bagno al wc, molto grande come una stanza, la madre è seduta lì con Angelo e guardano a TV. Fuori è anche Giulio  nel orto di qui. * Sono in strada con una giovane magra bruna alla mia destra stiamo correndo. Ci fermiamo davanti a un cancello alto quale si apre largamente, guardiamo e non ossiamo entrare, là nel fondo del cortile riposa un canne grosso nero.

- E' un ... E' un Rockfeller!

Non riuscivo ricordarmi la razza, sapevo solo che è meglio evitare l'incontro. Corriamo in giù della strada, davanti a noi sono 3 persone camminando normalmente ci fanno posto per passare e solo allora osservo la differenza:

- Siamo come delle macchine, abbiamo la velocità.*

Mi sveglio per vedere qualcuno in nero accanto a me sul letto ma non lo sento come un essere fisico, solido."  


Per inciso Angelo e Serena sono andati alla festa. Ed è stata una brevissima pioggia così che le anatre di mai madre sono sempre lì fuori. Sono piccole. Ho capito perché in Perù si utilizza 12 anni è il passaggio in adolescenza può darsi nella loro antica civiltà questa età e questo passaggio aveva più valore di un banale arrolamento in una chiesa per seguire i suoi dogmi.

Prima di questo benedetto sonno avevo letto qualche parola di questo fantomatico papa Celestino V, a dire il vero si sta proprio esagerando intorno al suo nome. Cosa poteva fare un anziano di 85 anni? Per buon senso avrei rinunciato ed io a un tale impegno. A lui sono arrivata partendo da un articolo di Michele Proclamato, volevo in verità trovare qualche dati personale ma c'è lo fatta. E mi trovo e su apocalisse laica con un articolo contro il cristianesimo, questo è davvero laico non come me.

Il cane è un Rottweiler, strano come ho confuso i nomi è anche vero che si assomigliano le parole. Mi ricordo di aver letto qualche speculazioni intorno a Rockfeler. Lui era molto avido e deciso di avere quanto di più si può dal mercato, cioè soldi e potere. Aveva detto che mangerà con i denti i suoi rivali, dopo anni suo figlio è stato mangiato letteralmente di cannibali. E l'autrice ci dava l'accaduto come esempio  di realizzazione del karma, ma qui era suo figlio mangiato non lui stesso, perciò io non lo vedo così.


Sta piovendo davvero. La mattina in fatti ammiravo sentimento materno e l'intuizione dalla madre tacchina verso i piccoli aiutati a nascere. Mia madre
abbia perso 3, loro due si agitavano intorno a una costruzione id legno disperati senza vederli or sentirle. La loro "madre" invece era esattamente nel
posto giusto e si muoveva chiamandoli, dopo un tempo loro 3 sono uscite. Mi ha commosso questo legame fenomenale esistente tra loro.

Può darsi il sogno voleva solo farmi a capire che pure non ho perso il tempo essendo li, ma qualcosa ho imparato. E adesso io ho preso tutto con me in
idea che non si sa mai posso cambiare la direzione ed invece devo tornare con tutto indietro non si sa mai né essendo là. Come una lumaca tutto quello che ho porto con me, fortuna or sfortuna, ho davvero poche cose.

Sono rimasta pure su questo sito laico, mi ha colpito di trovare una espressione quale solo in questi giorni l'avevo utilizzato.

La Piovra cattolica cioè scandalo dello ior, abusi dei preti, impunità preti pedofili, scandali finanziari della chiesa, crisi della chiesa, segreto pontificio, opus dei, imposizioni della chiesa, ...



Siamo lì! Questi sono i tempi per farci ordine nella testa e nella vita senza più dirci qualche chiesa attraverso i suoi teologi spesso immorali e avidi solo del potere cosa dobbiamo fare e come dobbiamo vivere. Sono tempi magnifici!


E' strano ma di là del ormai abituale problema con i soldi, io sto benissimo dovunque. Risolverò un giorno e con loro. A questa pensavo ed ecco la mia guida nel suo nero abituale davanti al mio volto.


La vera laicità esisteva solo nei paesi comunisti. L'occidente ha lunga strada da fare fino a toccare questa normalità delle cose. E uno stato di grazia la
laicità. se un fedele di qualche chiesa vuole vivere male or infliggersi da solo la sofferenza è al sua scelta. ma perché deve imporla come legge di stato a tutti? Se sei davvero fedele nemmeno ti interessa cosa fanno i altri, dovrebbe interessarti solo quello che tu fai.

Sono grata di essere nata in un paese ortodosso più libero rispetto al cattolicesimo e in un paese comunista dove la chiesa non poteva imporsi come potere nello stato di nessun modo. Per questa ringrazio al universo!

A quasi 23 abbiamo fatto la nostra nuova pagina. Questo sito fa  pezzi tutto e con documenti e prove, son raccolte dai giornali, libri ecc. Cosa mi ha colpito e di trovare su scritto il giorno e l'ora, come un diario.

Normalmente il cane è un amico anche grosso e nero come lui fosse, la mia guida però non vedo perché utilizerebbe questa simbologia. Cosa centra Rockefeller nel mio sogno? Non saprei dire.



Lunedì 21 giugno


"Il mite erediterà la Terra"


Non ho preso mai in calcolo questa affermazione ma è quella che a Van le è rimasta nella mente sin da piccolo. Mi chiedevo ieri se non entro in
conflitto con me stessa con questa totale laicità ma è anche vero che il cristianesimo non lo ho trovato mai una vera religione ma solo un mezzo per il potere in questi vesti. Di per sé non sopporto le chiese con i loro teologi ma non escludo mai il piano divino.

 
In questo concetto io ritroverei Angelo.

E' passata di qui la vicina di mia madre, nemmeno scusa ha chiesto per l'accaduto. Angelo li prende da tutti è il più piccolo e non è né violente di
nessun tipo, poverino. E' tanta violenza sia nei grandi si nei piccoli, sto utilizzando con mia madre il vocabolario che lei utilizza con tutti. Ma da dire
qualcosa direttamente a qualcuno no, questa e viltà non e mitezza. Non ha coraggio di affrontare apertamente una situazione e prova a farla a modo suo in modo adiacente. Direi che qui mi ritrovo. Adesso stava seduta e poi dice dami quello, dammi quel altro esattamente così fa Lena la nostra cognata e appunto tutte due sono grasse.

Non siamo capaci di comunicare! Non so dove cercare la radice di questa mancanza di comunione e affettività.


Basta me ne vado questo giovedì, qui mi rompono veramente le scatole. Non so come mai io avevo detto sin dal inizio che starò qui 1 massimo 2 mesi. La sola cosa bella è la vegetazione, del resto i rapporti umani sono un disastro. Oriana nella su avarizia è sempre preoccupata che un latro sta lì senza pagare. I genitori sono preoccupati che hanno già sulle loro pensione tanti da mantenere. Comunque sia dovevano chiedermi direttamente un termine, un giorno, non di rompermi le scatole tutti quanti. E poi Oriana sapeva che Loretta mi aspetta.

La madre come di solito sta spingendo davanti il padre e poi lei segue la vicenda soddisfatta, uno è stupido e lei è di una furbizia rara. Stranamente
così faceva Oriana con Franco. Se non per altro ha meritato di capire come stiamo coppiando i nostri genitori che siano mediocri or dei genni.

Ma prima di sentirmi pressa in giro, il padre molto deluso:

- Oriana, tu non ti prendi la macchina?
- Non, non mi serve.
- In tutti i cortili vedo una...

Può darsi ero in qualche modo il motivo di questa mancanza del segno di prosperità. Come possono cambiarsi persone quale hanno fatto 50 anni di
prostituzione legalizzata? Forse era meglio se andavo la settimana scorsa, proprio non ha senso tutto questo. E' strano perché io vengo veramente raro
ma ogni volta, mia madre sapendo che non ho più una mia casa, è preoccupata e pure sa che non mi piace vivere a lungo tempo qui.

E' anche vero che la mattina ha iniziato strano, mia madre viene dalla messa come una signora. Mio padre già aveva portato la mucca sul prato. E ha
anche lei la vista selettiva, io ero lì in cucina ma non importa:

- Dove vai? Ma si è svegliata qualcuna?

Cioè noi. Oggi la mattina dava solo dei ordini ed io rispondo. Quando pensi che faranno una grande festa per la loro prostituzione ... Oramai siamo lontani da ogni buon senso. Sanno che si avvicina la morte e sono divenuti più che impazziti per accostarsi a ogni cosa materiale, non importa quale lei sia.




Martedì, 22 giugno

Sembra che dovevo venire per buttare ancora dale cose personale rimaste lì. Facendo ordine ho trovato e le notifiche con la riserva supplementare creata alla assicurazioni sulla vita. Proprio no mi aspettavo! Non mi ricordavo di aver pagato per 3 anni perciò resta valida. Stranamente nessuno mi annunciava delle lettere ricevute, e sono state ogni anno almeno una. Proverò a dirle di mandarmi tutto via mail, in tanto non so quale altro indirizzo lasciare, non ho nessuna.

Questa volta riesco a fare una buona ordine, qui davvero non ritornerò mai. E' un posto più che conflittuale e ostile per me.

Aspetto per farsi un po' di spazio fuori per bruciare i ultimi pezzi di me.

Aspetto il messaggio per questa settimana e abbiamo 9,48 e ancora non lo è.

Avevo mandato a Loretta via Skype l'annuncio del mio arrivo ma non so se l' aveva letto, non mi ha risposto. Di là che questi mi lasciano veramente molto lontano, non ho né i soldi per pagare il viaggio. Sono stufa di fare dei viaggi con soldi altrui. So che loro due insieme mi hanno fatto spesso dei guai. Perciò non mi fido di nessuna di loro. Comunque volevo tanto cambiare la direzione.

Ieri prima del pranzo aveva telefonato Franco. Ieri sera molto tardi e la Monia, ho parlato secco con tutti due.


Mi sto calmando dopo tutto intenzionavo partire solo non riuscivo a decidermi per questa settimana or per la prossima, così che ho ricevuto una spinta per affrettarmi.

Eccolo, onestamente non sono affatto convinta che ha da fare con me in questi momenti:

 

Kryon  Speaks

 

Strato Uno del DNA

 

 

Keter Etz Chayim

 

 Interpretazione di Kryon: “L’'Albero della Vita”

 

 

 

Kryon ha iniziato a spiegare il DNA nel giugno 2003 a Monte Shasta. Benché allora non avesse detto il nome di questo strato, tuttavia ne accennò dando inizio allo studio di tutti gli strati. Il titolo della canalizzazione è: “L’'Esperienza del Monte Shasta”. Kryon ha poi nominato questo strato due mesi dopo, in  agosto, durante la canalizzazione di Del Mar dal
titolo “Tutto sul riconoscimento di Sé”, dove parla anche degli altri strati.

 

Questo strato rappresenta la Doppia Elica biologica. E’ il registro-matrice biologico di questa vita. Numerologicamente è “uno” e quindi contiene l’'energia del significato di “Nuovo Inizio”.
E’ il set di istruzioni 4-D ed anche Multi-D per gli altri 11 strati. Il tre per cento delle istruzioni presenti in questo “Genoma Umano” è per gli strati di codifica delle proteine. Il rimanente interagisce fortemente con i restanti strati interdimensionali del DNA.

 

Tutti gli strati sono “nomi di Dio” in ebraico… ed alcuni sono dati anche in Lemuriano.

 

Lo Strato Uno fa parte del primo gruppo di tre strati,  il gruppo degli  “STRATI DI RADICAMENTO” (1-2-3)."

 

 
Sono addirittura delusa, non mi serve una cosa del genere adesso.

Invece finalmente ho bruciato e le foto trovate con il mio ex marito, erano lì in giro e non potevano dimenticarlo né se volevano. Faccio il possibile, questa volta non lascio più nulla indietro di me. Non serviva tutto questo se pure sapevano che mi fermerò poco. Una cattiveria inutile ma per me è una grossa spinta. Mi spiace che entra sempre il padre in mezzo esattamente come 6 anni fa, ma è la sua scelta. Allora andavo in pullman con Corina e lui passava triste verso il prato con il cavallo. Adesso ugualmente resterà così.


Ho pagato tutte le stupidaggine cristiane-cattolice fino a nausea!


Non riesco capire come mai Loretta non da nessun segno di vita da ieri. Qui è una pioggia terribile e sarà lo stesso e domani. Mari infatti diceva che è più freddo e a Roma.


Mia madre ... insista per rimanere ancora una settimana. In realtà sono moltissimo preoccupati di non avere una situazione, un lavoro per mantenermi da una parte e la paura che le peserò sulle spalle d'altra parte.


Oriana adesso mi stava raccontando del prete giovane di domenica, gli stava attenzionando di stare attenti con i libri di Dan Brown perché secondo lui riesce a confonderti. Lei invece essendo attenta, sentiva lui confuso quando la vita umana non è importante quando lo era.

  Corina invece ha rimarcato che papà questo estate non ha avuto ancora nessun incidente.

Peyrani con la sua tempesta... Qui è reale non metaforica. Sono contenta di aver lasciato un indirizzo di YouTube con un brano molto bello e caldo: "Gabriel's oboe". Lo mettiamo e noi? Guardando nei suoi articoli mi è passato in testa di mettere ed io delle foto sparse nel sito, è più vivo e bello con immagini e colore.




Penso che ha ragione da quando sono qui è il mio ego al lavoro, sto esagerando per ogni piccola cosa. E di più sono nel passato, purtroppo vivo molto nei ricordi...

  Corina mi ha spiegato perché portava la carne qui, avendo un frigorifero vecchio non c'è l'ha fa a tenerla molto tempo fuori. Va da sé che non era il mio affare! Oggi ho tirato giù le mie due fotto che i genitori tenevano sul muro da parecchi anni, lo avevo fatto con furia. Ho messo al loro posto le classiche madonne.

Mia madre ha insistito di stare con loro fuori quanto di darle una mano con le ciliegie e quanto per sentire qualche novità. Si chiedevano come mai il figlio più grande di questa donna con quale mi sono offesa sabato, non risponde quando qualcuno le mette qualche domanda. Sembra che abbia risposto a qualcuno ed è stato picchiato brutalmente. E allora capisco il loro atteggiamento rispetto al secondo figlio, decisamente non vogliono una cosa simile.

- Ma proprio così? Dove erano gli altri?
- Non interviene nessuno...
- Stavano in chiesa? Andavano alla messa?
- ?!

Mia madre mi ha risposto e credo che abbia capito cosa volevo dire. Non puoi guardare come qualcuno è ammazzato davanti a te. Non escludo che fosse la sua karma e la sua responsabilità, ma come fai sapere che non è anche questa una prova? Se abbiamo l'umanità dentro di noi, non credo proprio che possiamo stare lì come a un spettacolo. Non sentiamo il dolore. Non proviamo compassione per niente e nessuno e questa non è l'appannaggio naturale di un UOMO.

Mio padre poverino usciva a guardare la pioggia e solo uno sguardo sono riuscita a mandarle, spero che magari fosse bello. Per ore avevo pianto, ho
pregato e mi sono ancora ribellata. Per ore mi sono passate in testa tante parole belle per dirgli. Ragazzi sono rimaste tutte nella mia gola! Non sono riuscita ad articolare una sola parola...

Appena ora ha aperto Loretta il computer e sono 22,30 qui. Abbia visto la notifica per la prossima settimana.

Ma sono contenta e così. Amo il silenzio e qui in campagna c'è veramente tanto.


















I - PERCORSO -II - DACCAPO -